•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 21 aprile, 2015

articolo scritto da:

Russia: l’economia si restringe del 2%

russia

Russia: il primo ministro Medvedev ha dichiarato che nel primo trimestre di quest’anno l’economia si è ristretta del 2%.

La stretta sull’economia

La Russia non riesce a reagire alla crisi economica, secondo il premier Dmitri Medvedev ancor prima che per colpa delle sanzioni Ue è a causa del calo del prezzo del petrolio. In un discorso tenuto di fronte al Parlamento, tuttavia, Medvedev ha dichiarato che la situazione non è peggiore di quella vista nel 2009 e che, nonostante il paese “debba fare i conti con una nuova realtà”, si sta stabilizzando.

La pressione esercitata sull’economia di Mosca è da imputare “alla più importante decisione politica dello scorso anno: il ritorno della Crimea alla Russia” che, ha aggiunto il primo ministro, “per noi ha l’importanza della riunificazione per la Germania e al ritorno di Macao e di Hong Kong alla Cina”.

Le sanzioni internazionali che sono derivate da quella scelta stanno cominciando a far sentire il loro effetto: persi 25 miliardi di euro di esportazioni, diminuito del 2% il PIL. Le cifre sono “destinate ad aumentare” ha annunciato Medvedev: se il dato verrà confermato dall’Istituto Nazionale di Statistica russo si tratterà del primo trimestre in contrazione subito dall’economia di Mosca sin dal 2009.

russia medvedevLa nuova realtà

L’economia russa già in difficoltà a causa della crisi monetaria attraversata a fine 2014, non riesce a reagire al calo del prezzo del petrolio. Secondo le previsioni della Banca Centrale, nel caso in cui il prezzo del greggio rimanesse stabile a 50 dollari al barile, l’economia russa si ridurrà del 4% quest’anno.

Se la pressione esterna si intensifica e il prezzo del petrolio rimarrà a un livello estremamente basso per un lungo periodo dovremo svilupparci in una nuova realtà economica – ha detto Medvedev sono convinto che saremo in grado di vivere in tale realtà, le esperienze dell’ultimo periodo dimostrano che siamo in grado di farlo”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments