•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 13 maggio, 2015

articolo scritto da:

Fassina: “Pronto a lasciare il Pd se…”

mani incrociate ed espressione pensierosa per stefano fassina

Il punto di non ritorno per Stefano Fassina potrebbe essere la riforma della scuola. Ecco le sue parole: “pronto a lasciare il Pd se non cambia radicalmente la riforma della scuola”. Il deputato democratico della minoranza afferma a Repubblica: “dopo il Jobs Act e le questioni istituzionali il Pd si è riposizionato, in modo da accreditarsi a destra”.

Fassina: “Ottusa arroganza” verso sciopero

Fassina rimarca il “riposizionamento di cultura politica, di programma e di interessi rappresentati” del partito e “l’atteggiamento di ottusa arroganza nei confronti dello sciopero di 618 mila lavoratori della scuola è l’ultimo esempio di un premier che colpisce sistematicamente gli interessi economici e sociali rappresentati dalla sinistra per accreditarsi a destra”.

matteo renzi con camicia bianca e cravatta scura nella parte destra e stefano fassina con mano sul volto

Cosi Fassina replica alle parole pronunciate ieri da Renzi che ha anche parlato di “sinistra masochista” “Vincere è condizione necessaria per la politica, ma è un mezzo per cambiare la società. Mentre per Renzi è un fine da raggiungere con qualunque mezzo. Anche spostandosi sulla piattaforma della destra”. Fassina vede il Pd come “il partito dell’establishment, sostanzialmente in asse con l’agenda tedesca che domina in Europa, con un impianto liberista sul terreno economico e sociale e plebiscitario sul terreno della democrazia”.

Martina: “Le battaglie si fanno nel Pd”

Il ministro Maurizio Martina ha invece una opinione diversa e infatti afferma: “le battaglie si fanno nel Pd. Uscire dal progetto è un grave errore. Io rivendico il diritto di non farmi omologare. Di battagliare e pensarla diversamente dal segretario. Ma il progetto collettivo del Pd è più grande delle nostre divisioni. La sinistra non si rafforza se si divide, come dimostra la storia”. “Non banalizzo le uscite, né banalizzo le parole di Fassina. Alcuni di questi compagni, però, in un anno e mezzo non hanno speso una singola buona parola per quanto fatto dal Pd e dal governo. E i toni spesso sono stati profondamente sbagliati”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

47 Commenti

  1. Walter Tizzano ha scritto:

    Il problema è di chi se lo prende ?

  2. Riccardo Bottegal ha scritto:

    ahahahahah fa coppia con civati (coppia, perché rimangono loro due soli)

  3. Nicola Michele Donvito ha scritto:

    Infatti sono patetici perché oltre ad uscire da un partito di parassiti che “lavora” per Camorra, banche e Massoneria, dovrebbero lasciare il parlamento ma non lo fanno perché se no non saprebbero lavorare veramente.

  4. Fabio Locatelli ha scritto:

    Chiii?

  5. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Fassna è il solito cinico, il PD è l’unico partito di sinistra, chi si e collocato fuori dalla sinistra è lui, il ricatto:
    -O si fa cpme dico io o mene vado-
    Non funziona più!
    Quella è la porta, si accomodati pure, non sentiremo la mancanza di un traditore come te.

  6. Riccardo Bottegal ha scritto:

    grullino, nessuno ti ha invitato, lasciaci discutere tra persone pensanti

  7. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Pentaidiota Donvito pensa al tuo moVimento che perde un pezzo tutti i giorni.

  8. Annita Mastrodomenico ha scritto:

    escono dal partito ma non se ne vanno… troppo importante poltrona e stipendio… Questo, ovvio, lo penso per tutti non solo per Fassina…..

  9. Ivano Stentella ha scritto:

    Riccardo Bottegal, perchè uno come te è persona pensante …ma per favore suvvia.

  10. Alberto Sorrentino ha scritto:

    Rifonderà con Civati il Partito Critiche Inconcludenti

  11. Alessandro Berghenti ha scritto:

    Come dire…. sono sempre i migliori che se ne vanno ….

  12. Consuela Valentino ha scritto:

    Che partito di merda.

  13. Nicola Michele Donvito ha scritto:

    Ehi complici di criminali e disinformati, non dovreste parlare di cose che non sapete. Io non sono grillino tra l’altro, discuto anche con loro. I fanatismi lasciateli davanti alla vostra mamma tv. Per colpa della vostra cronica ignoranza ci rimettono tutti i cittadini italiani. Statevene zitti se non volete essere informati veramente.

  14. Iacopo Lucantoni ha scritto:

    Qualsiasi cosa serva..non perdete questa occasione!

  15. Nicola Michele Donvito ha scritto:

    Oh dio mio… il pd di sinistra… cosa mi tocca ancora sentire… (non che stia difendendo Fassina nè difenderei nessuno dei vecchi partiti, non sia mai) ma questa è davvero troppo…

  16. Nicola Michele Donvito ha scritto:

    Quand’è che spegnerai la tv e accenderai il cervello iniziandoti ad informare seriamente?

  17. Moris Bonacini ha scritto:

    che palle!!

  18. Eugenio Trovato ha scritto:

    Ma chi lo piglia a questo,non è ne carne e ne pesce!

  19. Bruno Dezi ha scritto:

    dateci datevi pace, prima con civati ora con fassina !

  20. Giancarlo Penasa ha scritto:

    Pronto………..non è mai troppo presto quando te ne vai . TE NE DEVI ANDARE !!!!!

  21. Giancarlo Penasa ha scritto:

    Alla faccia di fascisti/razzisti/pentastellati/masochisti di sinistra e gufi di ogni provenienza, questo Pd si è messo alla testa di questo paese e si è assunto la responsabilità di portarlo fuori dalla palude in cui si trova per colpa della classe politica che ha pensato più ai suoi interessi che a quelli del paese.. E’ il punto di riferimento per il cambiamento e il riformismo. Che vi piaccia o no !!!

  22. Consuela Valentino ha scritto:

    Ma dove vivi??????? Il paese è fallito a causa di questo partito criminale più di tutti asservito alla Troika, che ha come unico scopo fare rientrare soldi nostri nelle casse delle banche e niente per l’economia reale.Diritti sempre più aboliti, riforme antidemocrtiche, disoccupazione insostenibile, aziende al collasso e svendute. Siete il cancro del paese, ma per fortuna comincia ad essere chiaro a molti chi sono e quali programmi distruttivi hanno questi criminali al governo. Taci.

  23. Consuela Valentino ha scritto:

    Fascista è quel porco che voti.

  24. Amalia Fasolo ha scritto:

    E cosa aspetta???

  25. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Io mio cervello e acceso Donvino,il tuo invece è incendiato, e non sai distimguere tra dastra
    e sinistra!!!!

  26. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Tu sei complice di demagoghi e falsificatori,altro che piccolo pidocchio pentastellato!

  27. Giovanni Merli ha scritto:

    Se…se…se… ah già…se gli asini volano, se Renzi diventa donna e la moglie pure, se appare la Madonna a Palazzo Madama, se si scopre che Angelino Alfano ha un cervello, se… se…se se… quanti se Fassina…e SE te ne andassi a fare in cu…??????

  28. Luigi Babbetto ha scritto:

    Bravo

  29. Ivan Balzani ha scritto:

    due maroni!!!!!!!!!!!!!

  30. Melina Pitari ha scritto:

    Fassina ….e vai…..

  31. Franco Lupattelli ha scritto:

    Comincia a sgretolarsi anche l’arem di Renzi, se ne va la Fassina ( dopo Fassino, era per rispettare le quote rosa).
    A quando l’abbandono dell’eunuco Alfano?

  32. Roberto Rossi ha scritto:

    Il prossimo speriamo che sia Alfano..!!!! ma e’ troppo attaccato alla sedia…ma credo che presto arrivera’ un bel calcio in culo…!!!!!!

  33. Daniela Sollai ha scritto:

    Harem? Sei sicuro di quello che dici?

  34. Daniela Sollai ha scritto:

    Ciao fassina ciaoooo

  35. Franco Lupattelli ha scritto:

    Se tutte quelle messe in parlamento da Berlusconi erano troie (per la sinistra), quelle messe da Renzi come le vuoi chiamare?

  36. Gabriele Dapporto ha scritto:

    Porta già aperta. Appena uscito la chiudiamo per evitare che ci ripensi.????????????

  37. Lidia Mora ha scritto:

    con l’altro pirla cosi’ fanno una bella coppia di imbecilli

  38. Andrea Dagna ha scritto:

    Se il PD è la sinistra siamo messi proprio bene…
    Ma su che pianeta vivi? Ma ti rendi conto che le politiche messe in atto da Renzi e C. sono ESATTAMENTE il programma elettorale di Berlusconi?
    Eddai, a me di Fassina, Civati e banda bassotti varia bon frega nulla ma almeno non bestemmiate!!!

  39. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Fascista sei tu!!povera depressa, il tup e im moVimento di merda!! E tu oltre che fascista depressa sei una merdosa.

  40. Consuela Valentino ha scritto:

    Commento da depravato e sfigato che paga per vederla.

  41. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Tu piuttosto conosci la differenza tra destra e simistra, se la cpnosci scrivila, ma se mom la conosci sei un somaro al sole.

  42. Rino Anfuso ha scritto:

    Ancora li stai… e vaiU0001f60a

  43. Osvaldo Cardillo ha scritto:

    Quando per fare delle leggi ci volevano degli anni e si parlava per mesi su tutti i tavoli possibili, andava bene? Finalmente c’ e ‘ qualcuno che ci spinge dal sedere e non va bene. Poi Fassina non ride mai è vuole essere di sinistra come Vendola. Diffidare sempre di chi non ride. Siamo ( ammesso che chi scrive e’ veramente del PD) e facciamo parte di un grande partito che ha deciso di lavorare . Nessuno ricorda il pentapartito? Per anni abbiamo navigato senza un progetto. Chiacchiere !!!!!???? Tutti i giorni c’e’ qualcuno che salta per farsi vedere e adesso il suo capo gli ha messo in bocca il partito repubblicano. Evviva. Ma li ascoltate i commenti? Noi saremmo gli appestati? Poverini e povera Italia. A far casino e a dire stupidaggini sono tutti bravi.

  44. Roberto Valentini ha scritto:

    Forse Fassina vede solo nero e rosso, ma ci sono altri colori oltre questi due. Lo sappiamo che in Italia non si pòo governare solo con un colore, gli Italiani non lo permettono.Quindi, come sempre bisogna stemperare i colori il più vicino possibile al tuo ideale. Quindi le scissioni non sono altro che i protagonismi di qualche elemento che vuole emergere, ma senza velleita di governo.

  45. Atzori Sandro ha scritto:

    Chi ti vuole e’ va Fssina autore della riforma Fornero sulle pensioni Donne..

  46. Enzo Franci ha scritto:

    Uno di meno facciamoci una ragione

Lascia un commento