•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 4 giugno, 2015

articolo scritto da:

Jovanotti: “Sì al lavoro gratis per fare esperienza” Ma scoppia la polemica on line

Una veste inedita per Jovanotti, che sale in cattedra all’Università di Firenze, con delle dichiarazioni però destinate a sollevare polemiche. Il ‘professor’ Cherubini si presenta in aula con camicia colorata e cappello nero in testa e risponde alle domande dei ragazzi, parlando di tutto, a partire dalla politica. Il cantautore inizia dai risultati delle Regionali e il crollo dell’affluenza: “è un problema legato all’immagine poco seria che dà la politica di sé, i ragazzi non si appassionano, invece in una certa fase della mia vita le elezioni io mi emozionavano molto. Non a 18 anni, quando sulla scheda scrissi James Brown… Poi però ho capito che non votare è una tragedia: se non lo fai, qualcuno decide per te”. Su Renzi: “non mi sembra un tecnocrate, tuttavia lo includerei nel fenomeno della debolezza della politica. Io il cantautore del governo? No, io sono libero ed esprimo liberamente le mie opinioni, sempre” – mentre sul PD: “c’è un fermento che non può che essere positivo, guai se il Pd fosse un partito persona”.

Ma è sull’Italia e sulla situazione dei giovani che Jovanotti scatena le polemiche: “è un paese in subbuglio, per questo lo vedo ringiovanito” – e una sua risposta sul lavoro accende la miccia: “il mondo è cambiato, nei festival in America vedevo tantissimi ragazzi che lavoravano. Erano tutti volontari, non venivano pagati, ma si portano a casa un’esperienza. È capitato anche a me”. Dure le repliche sui social (c’è chi scrive: “Non c’è niente di peggio di un milionario che dice a dei morti di fame di andare a lavorare gratis”), ma Jovanotti non ci sta e prontamente arriva la replica sul profilo ufficiale Facebook: “Ora va bene tutto, ma io di passare come quello che oggi avrebbe detto che è giusto lavorare gratis non ne ho nessuna intenzione, per il semplice fatto che non l’ho detto e non lo penso”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

7 Commenti

  1. Camilla Santoro ha scritto:

    dedicato a chi NON ha capito, NON VUOLE capire , nella speranza che si decida finalmente a CAPIRE …ASCOLTARE la gente competente e trasparente del M5S che vi spiega tutto…..https://www.youtube.com/watch?v=ghfjGMv2NF8&feature=youtu.be

  2. Mario Lanata ha scritto:

    Si abituano a non essere pagati…..

  3. Valeria Nari ha scritto:

    Se i 5S son quelli che capiscono tutto poveri noi!!!

  4. Eva Canza ha scritto:

    e tu canta senza microfono che ti fai la voce

  5. Michelangelo Turrini ha scritto:

    il solito radical-chic di sinistra con il portafoglio pieno che fa la morale agli altri… Va a lavorare tu gratis per un po’ di tempo, pirla

  6. Marco Morandi ha scritto:

    quello che ha risposto al giornalista , agli inizi di carriera ,che lo criticava……: lei quanto ha in banca?? io… ho… lei??? che pena..

  7. Marco Morandi ha scritto:

    canzoni bi una noia banale da guinness

Lascia un commento