•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 5 giugno, 2015

articolo scritto da:

La gaffe di Salvini a Virus: “Migrante? E’ un gerundio”

salvini ospite di virus in primo piano

Salvini e la gaffe sul gerundio: “Le parole sono importanti” e lo è anche la grammatica. La citazione di Morettiana memoria serve oggi per stigmatizzare l’ennesima gaffe del segretario della Lega Nord Matteo Salvini. Lanciato ormai a gran voce come leader de facto del centro destra che verrà, il segretario leghista non perde di nuovo l’occasione per far parlare di lui più che per i contenuti proposti, per il modo in cui li veicola.

Nella trasmissione Virus di Nicola Porro andata in onda ieri, giovedì 4 giugno, in prime time su Rai Due, Salvini stigmatizza come improprio l’uso del termine “migrante” per riferirsi ai “clandestini”. Secondo Salvini infatti non si può utilizzare un “gerundio” per esprimere la condizione di chi rimane nel nostro Paese per due anni campando “a scrocco del prossimo”. In questo caso si deve parlare di un clandestino, appunto. Per Salvini la parola incriminata sarebbe addirittura un’invenzione della presidente della Camera Laura Boldrini.

salvini ospite della trasmissione virus

Lo scambio di un participio presente, come “migrante”, per un gerundio ha subito generato la reazione ironica del web e gli utenti dei social network non hanno mancato di sottolineare sin dai primi momenti la gaffe, a cui, peraltro, il segretario leghista non è nuovo.

Si va dall’ormai celebre coro da stadio intonato qualche anno fa sulla “puzza che farebbe fuggire anche i cani all’arrivo dei napoletani”, alla definizione come schifosa e vigliacca della decisione di inammissibilità da parte della Corte Costituzionale su alcuni quesiti referendari proposti dalla Lega Nord riguardo la riforma delle pensioni a firma Fornero nel gennaio 2015.

Non si può poi non citare il suo riferimento alla Grecia come un Paese che “ha solo isolette, formaggi e Partenone” a Seriate (BG) nel febbraio 2015 durante la presentazione del suo libro “SALVINI & SALVINI. Il Matteo-Pensiero dall’A alla Z”.

Parlare di questo volume appare quanto mai azzeccato per i fatti “grammaticali” che hanno visto il leader leghista protagonista di queste ore. Sul sito della casa editrice del libro, Mind Edizioni, si sottolinea come nonostante Salvini sia uno dei leader politici più in vista e chiacchierati del momento, “ pochi (soprattutto gli avversari) riescono a capire il significato profondo delle sue affermazioni”. Secondo l’editore il libro rappresenta “Il primo manuale-vocabolario ideato per poter seguire il leghista nei suoi discorsi. E parlare come lui…”.

Silvia Barbieri

 

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

56 Commenti

  1. Alfonso D'Antonio ha scritto:

    vi attaccate pure al fumo della pipa…hahahahhahahahahaha

  2. Giordano Beretta ha scritto:

    Vi brucia che Salvini abbia un successo cosi, vero?….. rosiconi !!

  3. Cesare Erri ha scritto:

    Fosse soltanto un problema di gerundi …

  4. Stefano Bianco ha scritto:

    Prima l’italiano. Ruspa sulla grammatica di questo zotico razzista

  5. Andrea Bellisario ha scritto:

    Il trota 2 ….

  6. Stefano Kaiju Buonocore ha scritto:

    D’altra parte non si può certo dire che il suo fan club abbia un italiano molto migliore. Ironico, non conoscere l’italiano per i sedicenti difensori dell'”italicità”.

  7. Paolo De Marzi ha scritto:

    Si del ceppo dei Gerundi da dove discende la sua stirpe

  8. nota1488 ha scritto:

    è la verità, il termine “migrante” è in uso solo da qualche anno come sostitutivo della parola immigrato clandestino, che invece è l’unico termine appropriato per descrivere quelli che il governo, la chiesa e il 99% del giornalismo ritengono “Europei del futuro”. I popoli non sono intercambiabili, ad ogni popolo la sua terra.

  9. Adriano Realdini ha scritto:

    Uno che neppure conosce l’Italiano potrà mai diventare leader di una compagine politica di centrodestra? La risposta è si! Il livello culturale dei leghisti e dei nuovi noi con Salvini sono in molti al di sotto del livello del Matteo presuntuoso e saccente.

  10. Giuseppe Bonura ha scritto:

    Analfabeta stupido e cretino

  11. Marcello Buongiorno ha scritto:

    Ignorante come la merd….

  12. Matteo Volpe Romano ha scritto:

    asino

  13. Marco Rosichini ha scritto:

    Analfabeta , capra e ignorante!!!!!

  14. Mario Spinelli ha scritto:

    Vanne fiero, và….

  15. Paolo Ghisu ha scritto:

    Salvini, ma va a cagher!

  16. Paolo Nissotti ha scritto:

    ..e quindi? meglio Marino eh….

  17. Michele Paolillo ha scritto:

    Participio polentun xenofobo

  18. Sergio Hóng Radano ha scritto:

    Ignorante come una ciabatta.

  19. Stefano Silvestri ha scritto:

    rimandiamolo a casa sua!!!!11

  20. Monica de Rienzo ha scritto:

    Nullafacente lo ha detto lui stesso, ignorante abbiamo avuto la prova adesso, che dire di più di uno che fa leva sul lato più oscuro dell’animo umano per racimolare voti?

  21. Francesco Cekko Cassese ha scritto:

    Parlando di Salvini, lo scivolone non è grammaticale… è genetico! :'(

  22. Monica de Rienzo ha scritto:

    A volte ritornano …..

  23. Tony Osho ha scritto:

    Dai, argomentiamo su questioni di vitale importanza… Non è il lapsus che rovina l’Italia…

  24. Fabrizio Bechelli ha scritto:

    stronzo, la prima moglie lavora in regione lombardia la secoda moglie sempre li e la terza a più grano di lui, i gusti sono gusti ma quando uno fa così schifo pure lei non è male a schifezza

  25. Fabrizio Bechelli ha scritto:

    a me no non me ne frega un cazzo sei tu a doverti preoccupare quando sara lì vivino a te

  26. Benito Antonio ha scritto:

    mio padre (terza elementare), semplice lattoniere, nel 1930 inventò il monta panna… al giovane disoccupato, al malato ai vecchietti che vanno a raccogliere le foglie di verdura e le mele mezze marce che cxxxxo importa del gerundio. sei scivolato su una buccia di banana parlando di presunzione…

  27. Benito Antonio ha scritto:

    ha parlato il “nuovo Bignami”

  28. Cristina Stevanato ha scritto:

    Nn può Fare un errore? Sempre ad attaccare le persone per ste ste stronzate.

  29. Giusi Verde ha scritto:

    Ovvio.

  30. Erasmo Melis ha scritto:

    prima impari l’italiano poi se finisce di dire stronzate pu0′ candidarsi per fare il sindaco di qualche paesino

  31. Giovanni Vito Persiano ha scritto:

    Benito, tuo padre ha vissuto in un epoca storica difficile per cui studiare era un lusso e lavorare un esigenza per vivere. Ma, da quanto mi pare di capire, era una persona in gamba, un lavoratore e non ha mai guadagnato un lauto stipendio girando qua e la per programmi televisivi e pretendendo (un domani) di essere da guida per la naziione. Perciò non mischiare la lana (Salvino) con la seta (tuo padre).

  32. Piero Corallo ha scritto:

    Vedo che nei commenti contro Salvini ci sono tanti Italiani istruiti.. mi sembra strano visto che il 95% non conosce la grammatica ..bella ipocrisia ..nel paese piu’ bello del mondo…riusciamo a distinguerci in tutto!!

  33. Caterina Brau ha scritto:

    la ruspa anche sui gerundi?

  34. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Un po’ di scolarizzazione con i “migranti”.

  35. Adriano Realdini ha scritto:

    NO…..sono elementi parassiti e profittatori come Berlusconi e Salvini!

  36. Adriano Realdini ha scritto:

    Piero…..ma cosa diavolo intendevi esprimere? Quello che hai scritto conferma il motivo per cui è cresciuto un movimento che si era inventato uno stato…..LA PADANIA! Esisteva già circa 65 anni fa un partito con lo stesso nome: finì in fretta e miseramente…..poteva anche non riesumarlo il povero Umberto Bossi! Non è SOLO l’ignoranza, che rifulge anche in Matteo Salvini, che preoccupa chi ha a cuore le sorti della nostra bellissima Italia. Quello che terrorizza è il solo pensiero d’avere un altro elemento, incapace di guardare al di la del proprio naso, che si improvvisa STATISTA. Statista è colui che ha conoscenza e sapere per legiferare per la popolazione dell’oggi…..pensando alle future generazioni! In ogni caso complimenti Piero: sei riuscito a distinguerti! Da una persona erudita mi aspettavo però un commento meritevole di cotanta cultura.

  37. Adriano Realdini ha scritto:

    Non ti esaltare troppo Giordano…..e tieniti caro il selfie: i fuochi di paglia durano poco. Forse non sai che la lega è esistita per un paio d’anni circa 67 anni fa e di cosa è stata capace la lega riesumata da Umberto Bossi 😀 Meglio se ti documenti…..^_^

  38. Adriano Realdini ha scritto:

    UN ERRORE! Ma tu conosci bene la storia di questo politicante? Conosci la storia della attuale lega che è stata riesumata dopo circa 67 anni?

  39. Paolo Gervasi ha scritto:

    D’accordo sull’ errore ma se guardiamo alle stronzatr che dice e facciamo paragoni gli altri non sono da meno è la “professionalità” della politica italiana, per tutti quanti ci vorrebbe un barcone con Schettino al comando

  40. Piero Corallo ha scritto:

    Adriano ,io parlavo della lingua Italiana e il commento, brevissimo, che ho fatto..rigurdava l’ipocrisia di tutti i grammaticati che criticavano L’italiano. inteso come lingua, di Salvini..non ho espresso giudizi sull’uomo, sul suo pensiero etc etc…sai dopo mafia capitale e la corruzione di tanti eruditi che ci governano me ne gurderei bene nell’esprimere giudizi sugli uomini politici che ci stanno governando e che ci andranno a governare.Per quanto riguarda le future generazioni mi preoccuperei tantissimo e non soltanto di Salvini…Poi magari mi fai un esempio di qualche Statista che in questo momento e’ capace di legiferare qualcosa per la popolazione di oggi..visto che in questo momento chi ci governa usa toni..come allacciare le cinture stamo decollando o abbiamo fatto 5 -2 come se si trattasse di partite di calcio..Adriano ci sarebbe tanto da discutere..credimi..Ciao e buona giornata…

  41. Gianluca Conti ha scritto:

    Casa sua è questa,sai è italiano….

  42. Stefano Silvestri ha scritto:

    giura

  43. Stefano Silvestri ha scritto:

    quindi mi stai dicendo che il rimpatrio non è la soluzione a tutti i problemi? cacchio, non voterò mai più lega.

  44. Paolo Fiorentino ha scritto:

    Ma non aveva fatto il liceo classico? Presumo un liceo del nord?

  45. Dario Balducci ha scritto:

    Da uno che portava le pizze a domicilio ma cosa pretendiamo?

  46. Raffaele Bilotta ha scritto:

    Non è uno scivolone bensì una grande dimostrazione di ignoranza di un sig. nessuno che,Dio ne scampi, pensa di poter governare un moderno paese d 60mln di cittadini!!

  47. Alberto Pogliana ha scritto:

    Non è un gaffe.. E’ ignorante vero..

  48. Franco Lupattelli ha scritto:

    Comunque quì è pieno di idioti istruiti.

  49. Massimo Oldani ha scritto:

    Diremo quindi a Salvini sei ” ignorando ” adattando la lingua italiana a sta pantegana

  50. Salvino Cognata ha scritto:

    Secondo me non è gaffe ma crassa ignoranza.

  51. Luisa Bacocchia ha scritto:

    se diventerai presidente del consiglio .spero il più tardi possibile .voglio prpprio ridere quiando andrai a parlare con i presidenti delle altre nazioni ,comincia astudiare la grammatica

  52. Lamberto Giusti ha scritto:

    E magari tu fossi un passato remoto, ma molto remoto…

  53. Giancarlo De Luca ha scritto:

    Ma lui non è italiano è padano proviene da quello stato che confina con paperopoli

  54. Alberto Stissi ha scritto:

    Asino e poi racconda di di aver superato la maturita al classico
    Asinoooooo

  55. Fernando Giannoni ha scritto:

    Ma non gli dava ripetizioni di italiano la Isoardi? Vuoi vedere che è ignorante anche lei!

  56. Danilo Mc Ustad Odisio ha scritto:

    Dicèndo (minchiàte) è un gerùndio…

Lascia un commento