•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 7 giugno, 2015

articolo scritto da:

Landini: “Via alla Coalizione Sociale”

landini maurizio

Da ieri è in corso la due giorni organizzata da Maurizio Landini al centro congressi Frentani, Roma. Si tratta del lancio ufficiale, annunciato già a metà maggio, del progetto della “Coalizione Sociale”. La struttura della due giorni, alla quale sono invitate associazioni di varia estrazione (Libera, Gruppo Abele, ecc) ma non partiti politici, ricalca la Leopolda di Matteo Renzi: brevi relazioni mattutine e poi gruppi di lavoro. Quattro macrotemi. ‘Unions’, per tornare alle origini e cercare di ritrovare un sindacato, laddove oggi è sempre più debole che quasi non esiste più. “Saperi”, per discutere anche delle mobilitazioni contro la ‘Buona scuola’ di Matteo Renzi. “Città”, per parlare di emergenza casa e non solo. “Economia, politiche industriali e ambiente”, per affrontare tutto il resto. Sempre con un occhio molto critico contro le riforme renziane.

“Vogliamo ricostruire la politica con la P maiuscola”, spiega Landini alle telecamere. Mafia capitale? “E’ sotto gli occhi di tutti che siamo di fronte ad un sistema di corruzione che non riguarda solo Roma. Io vengo dall’Emilia Romagna e, come si sa, in questi anni sono successe cose gravi anche lì con la ‘ndrangheta che cerca di controllare il mercato edile e il settore delle costruzioni pubbliche e private”. “Fanno bene ad avere paura di quello che stiamo facendo, lo devono proprio avere il timore”.

renzi landini sindacati

Ma che cos’è, nei fatti, questa “cosa rossa” che si pone come obiettivo lo sfondamento nell’elettorato di sinistra deluso dal Pd di Renzi? “La Coalizione sociale va nel senso di costruire delle pratiche e di ricostruire una cultura politica e solidale” , ha spiegato il leader Fiom al Fatto Quotidiano. Perché “non c’è solo la crisi dei partiti ma anche quella dei corpi intermedi e del sindacato”. “Lo dico come lo può dire un sindacalista: anche a ottobre possono sbocciare i fiori. Facciamo il Primo Maggio d’autunno” ha aggiunto Landini.

Quali prospettive elettorali?

Resta da capire quale possa essere lo spazio elettorale di un progetto di sinistra radicale come quello messo in piedi da Landini. Sicuramente attrattivo verso la sinistra Pd e Sel, si tratta invece di una scommessa per l’elettorato italiano. I primi dati sono buoni  ma non entusiasmanti: secondo l’istituto Ipr Marketing, la forbice di consenso della Coalizione sociale va da un minimo del 6% ad un massimo del 10%. Buoni numeri, ma comunque fortemente minoritari. Percentuali che, se confermate, produrrebbero come unico effetto politico rilevante la sconfitta del Partito democratico contro le destre.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

48 comments
Rosaria Tranzatto
Rosaria Tranzatto

REnzi è già destra e pure della peggior specie perchè è un manipolatore capace di affabulare!!!

Marco Pucci
Marco Pucci

MI PIACE!!!!!!PERÒ POI VORREI VEDERE LA PROVA DEI FATTI

Vittorio Colao
Vittorio Colao

Ma io leggo i commenti e mi chiedo quale sia il significato di "vincere" per portare avanti le "riforme". Che poi sono le parole chiave dell'ennesimo nuovo che avanza, questa volta in chiave democristiano-fiorentina. Me lo chiedo perché se il fine ultimo di tale processo è lo smantellamento dello stato sociale, allora è da fessi perseguirlo (o da creduloni, o da furbetti, a seconda delle proprie aspirazioni)

Claudio Pulici
Claudio Pulici

UN POVERETTO URLATORE, LEADER FANKAZZISTA FIOM , PRESENZIALISTA IN TV e rovina assoluta degli operai e dei lavoratori tout court...NON SOLO DI QUELLI METALMECCANICI ISCRITTI ALLA FIOM....tenta la scalata di CGIL e di pensionare la Camusso, ma l'hanno cpito anche i sassi il suo "disegno"...Camusso inclusa che lo SNOBBA ad ogni occasione, fa COMIZI POLITICI per 4 gatti ultracinquantenni dalla fisiognomica tipica del ruolo che interpretano: Barbudos postsessantottini mai domi, precari, disoccupati, pensionati...e come "coalizione sociale" spera di coinvolgere associazioni civili dalla connotazione marcata, dall'Arci a Libera ad Emergency, Action, Articolo 21, Libertà e giustizia...e tacitamente tutti i TRINARICIUTI COMUNISTI MASSIMALISTI di SEL, RC, RIVOLUZIONE CIVILE, TRANSFUGHI DEL 5S in cerca d'autore, PIPPA CIVATI...ecc. ed altri cocuzzari della stessa risma... FLOPPONE GARANTITO POLITICAMENTE...ed anche OBSOLETA strategia per la conquista della cadregona maxima di CGIL... ...sonni tranquilli per RENZI e per CAMUSSO...

Valeria Nari
Valeria Nari

Quel poco cervello che aveva non gli appartiene più ! Lo ha perso strada facendo !

Salvo Meli
Salvo Meli

Meno male che c'è lui a pensare le cose serie 😂

Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

che è una lista di disturbo e landini un cacasotto che non si vuole sporcare le mani. Un 5$ di sinistra praticamente.

Luigi Babbetto
Luigi Babbetto

Ha fatto bene renzi rappresenta solo ladri e massoni

Rolando Vanni
Rolando Vanni

Ecco in arrivo un'altro sindacalista. Certamente non per poltrone, non per potere, ma solo per l'interesse del popolo Italiano. Avanti c'è posto per tutti alla nostra "mangiatoia".

Alfonso Sarno
Alfonso Sarno

landini salvini grillo tutti e tre aql governo,uhauhauha

Eugenio Trovato
Eugenio Trovato

Tutti agguerriti questi leader sindacalisti ma se poi vanno al governo diventano come Poletti e Damiano,mansueti e Anti-Lavoratori,io non li credo più da un bel po di tempo,la loro è solo voglia di scalare le vette e raggiungere il limbo della politica con tutti gli annessi e i privilegi che ne derivano!

Daniele de Santis
Daniele de Santis

È una coalizione troppo elevata per la maggior parte degli italiani.

Dario Moretta
Dario Moretta

Rivoluzione Civile -- Coalizione Sociale. Qualcosa mi dice che non parte bene.

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Bravo CRISTALDINI, alla solita frase insensata dell'anti-renzi di turno una risposta chiara. Occorre superare un modello di sinistra che ci ha regalato decenni di dx e di autolesionistici comportamenti. Con quali..........vantaggi per le classi meno abbienti abbiamo visto!

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Una coalizione nuova, nata per far perdere la sinistra e far tornare al potere la destra!

Venanzio Bianchini
Venanzio Bianchini

....che almeno parla di cose serie,di problemi della gente,di lavoro e reddito minimo,che esisti su mezzo pianeta;

Cristaldini Roberto
Cristaldini Roberto

Renzi significa riforme, cambiamento. Condizioni al passo coi tempi per far crescere il lavoro, il reddito, la ricchezza da distribuire. In un mercato globale sempre piu' competitivo. La dx difende le sue caste di riferimento e non interviene davvero sulla evasiionne fiscale. La sinistra dei Vendola, Civati, Cofferati & co e' la vera alleata occulta e complice della dx. Grillo dice che qualunque cambiamento non va così non cambia nulla

Arcuri Adriano
Arcuri Adriano

Un altro contro, poi si allea, anche questo per rosicchiare, qualche voto a Grillo.

Isi Giampi
Isi Giampi

Ma continua a fare il sindacalista.

Luciano Bove
Luciano Bove

E se andasse a lavorare? Non sarebbe meglio e utile per la comunita'?

Stefano Angeli Innocenzi
Stefano Angeli Innocenzi

Penso che debba continuare a fare il sindacalista ...a meno che nn ctei una sintesi con altri partiti di sx in modo da avere potenzialmente una rappresentativita' piu significativa

Fabio Sorte
Fabio Sorte

Ecco un altro sindacalista che non fa il sindacalista,ma il politico......per forza che poi ci ritroviamo con SINDACATI ancora ancorati al 1970 e con mentalità ottusa e vecchia. Landini vai a lavorare CIALTRONE !!!

Anna Maschiella
Anna Maschiella

Giusto la tua coalizione sociale!!!!! Al massimo la condividi con civati vendola e l'altro sindacalista

Anna Cochetto
Anna Cochetto

ma...il sistema elettorale è proporzionale o maggioritario????? che differenza ci potrà mai essere tra Landini, Vendola o Civati???? Mi sa che ci regaleranno un ventennio Salviniano...

Sauro Ernest Ricci
Sauro Ernest Ricci

Come Regan insegno' ....uno stato nemico dei cittadini costruito sui partiti che ne sono il veicolo portante.....sono da cancellare.....se una famiglia non ha i soldi per mangiare.....inizia a scaldarsi ....lavorando....qui invece fanno partiti ogni ora solo per scaldare il proprio portafoglio....e pecoroni aggreggiati per il sentiero per ascoltare il Pastore che urla dall'altra valle separata da ignavi ed sfigati...

Cristaldini Roberto
Cristaldini Roberto

Hanno capito che Renzi potrebbe governare per i prossimi 20 anni, quindi si stanno organizzando meglio per far vincere la peggior dx e continuare a non contare niente

Tommaso Magistretti
Tommaso Magistretti

Questi non vanno ASSOLUTAMENTE da nessuna parte con l'Italicum. Favoriscono solo Renzi e Salvini. Coalizione? Ma non si sono accorti che ci sono solo le liste? Imbecilli sinistrorsi! Non cambieranno MAI! Landini è la brutta copia di Bertinotti. Tolgono solo voti al M5S che ha possibilità di vincere.

Andrea Bellisario
Andrea Bellisario

Iniziasse a fare il vero sindacalista e basta proclami e finte manifestazioni ...

Pino Iaco
Pino Iaco

Finalmente qualcosa di terreno che tutti possono (se vogliono) capire, finalmente proposte non per prendere poltrone ma per rispondere alle persone...un altro pianeta

Fabio Bianchi
Fabio Bianchi

La chiameranno "ci impegneremo assai per far vincere salvini perché farà delle politiche sicuramente più migliori del PD. "

Franco Lo Vecchio
Franco Lo Vecchio

Intanto continuate a perdere tempo, così salvini farà man bassa di quei frammenti di sinistra che restano.