•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 22 giugno, 2015

articolo scritto da:

Pelù vs Salvini: “Vorrei che qualche ruspa andasse alla sede della Lega per raderla al suolo”

Piero Pelù, personalità rock, sensibile a temi quali immigrazione e rifugiati dopo aver ingaggiato più volte duelli polemici con l’attuale premier Renzi già sindaco della ‘sua’ Firenze non risparmia neanche l’altro Matteo. Il rocker fiorentino ieri ha rivolto il suo pensiero, durante un concerto per il World Refugee Day, al segretario federale della Lega Matteo Salvini. “Ogni volta che parla di ruspe vorrei che qualche ruspa andasse alla sede della Lega per raderla al suolo. Anche a Radio Padania”. Perù si è rivolto al pubblico per chiedere: “Vi ricordate il film Arancia Meccanica? Vorrei vedere Salvini che si riguarda questo filmato un milione di volte”.

Pelù pensiero su immigrazione e rifugiati

Ecco il post scritto da Piero Pelù sul suo profilo Facebook dopo il concerto di UNHCR.

“ESSERE UMANI (non superumani ma solo umani) in questi tempi bui di caccia-al-perdente è una prerogativa non di tutti purtroppo, ieri sera a Firenze al concerto di solidarietà per i PROFUGHI organizzato da UNHCR eravamo in tanti e sono stati raccolti dei buoni fondi per donare acqua potabile per un mese a chi non ha nemmeno più una casa, una famiglia, a chi ha perso parenti, figli, genitori per cause violente in guerre provocate dagli interessi euro\russo\americani in Medio Oriente o in Africa.

Il buonsenso di un cittadino dovrebbe sentirsi minimamente utile al progetto comune di lottare per un MONDO PIU’ EQUO o comunque solidale con chi è nato nel posto sbagliato nel momento sbagliato e vive sotto una pessima stella.

Ma per raccattare voti e quindi potere qualche razzista provocatore fa girare nell’aria qualcosa di antico anzi di nuovo: LA GUERRA TRA POVERI. Esistono sacche di povertà sempre più grandi anche nella nostra Grande Nazione, un fenomeno di cui si sta e sto parlando da molti anni e che la classe al potere criminalmente si ostina a minimizzare tramite i media per far star buona la gente. La POVERTA’ DEGLI ITALIANI oggi si tocca con mano, basta camminare per le nostre strade o fare un giro sui social network, non ci sono più scuse: bisogna che la classe politica tutta, gli intoccabili tutti, la CASTA LADRONA DI OGNI COLORE SI LEVI DAI PIEDI PER SEMPRE e lasci spazio a chi dell’ONESTA’, della TRASPARENZA, dell’ANTICORRUZIONE, e della LOTTA ALLE MAFIE faccia pratica quotidiana e costante per tutto il futuro se vogliamo salvare il nostro culo dal DEFAULT E DALLA GUERRA CIVILE.

Non accetto che si critichi chi fa SOLIDARIETA’ verso un fratello africano o mediorientale che ha perso tutto nella sua vita infernale con l’argomento “prima noi italiani” per una ragione estremamente logica: I PROBLEMI DEGLI ITALIANI LI DEVONO RISOLVERE I POLITICI ITALIANI CHE STANNO LI’ AL NOSTRO SERVIZIO e non per farsi gli affaracci loro a spese nostre e del denaro delle nostre tasse facendo scelte scellerate (es. F-35) e colluse (es. finanziamenti ai partiti TUTTI COMPRESA LA LEGA e appalti mafiosi a gogo). Sembra scontato dirlo nel 2015 ma evidentemente a tante persone questo meccanismo fondamentale di una DEMOCRAZIA EVOLUTA sfugge tragicamente e da questa non conoscenza nasce l’odio e l’ascesa del fottutissimo razzismo.

Informiamoci e pensiamoci bene invece prima di andare a votare la prossima volta CHI DEVE LAVORARE CONCRETAMENTE E CORRETTAMENTE PER NOI, per non diventare PROFUGHI IN CASA NOSTRA.

STIAMO UNITI E STIAMO SOLIDALI, STIAMO ROCK.”

 

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

16 Commenti

  1. Gianni Bocelli ha scritto:

    …mi sembra un discorso da avvinazzato! ma che lo sia veramente?

  2. Luisa Bacocchia ha scritto:

    Salvini con la ruspa dovrebbe andare in Tanzania dove i legaioli hanno comperato le terre ,lo vedrei bene come ruspista

  3. Giannettore Bonetti ha scritto:

    E fu così che Salvini andò per ruspare, .. e finì ruspato..

  4. Roberto Lo Curcio ha scritto:

    PELU’ NON MI PIACI PIÙ..

  5. Giordano Beretta ha scritto:

    Bravi democratici le zecche rosse eh ?

  6. Parodi Luca ha scritto:

    Ottima idea…

  7. Tuco Chinaski ha scritto:

    Almeno si avvinazza coi soldi propri, non con quelli pubblici, come salvini.

  8. Rosa Loglisci ha scritto:

    Bravo pelu parole sante

  9. Tuco Chinaski ha scritto:

    Bravi nazisti le cimici verdi, eh?

  10. Gianni Bocelli ha scritto:

    si ma la sostanza non cambia..sempre avvinazzato è!

  11. Giordano Beretta ha scritto:

    Con uno che si chiama come un chihuahua non mi perdo in chiacchiere…..

  12. Mario Lanza ha scritto:

    finalmente pelu’ dopo mesi di appannamento dice una cosa sensata.

  13. Mario Lanza ha scritto:

    beretta,ma ti rendi conto che ti sei contraddetto da solo? XD

  14. Giordano Beretta ha scritto:

    Cazzo vuoi coglione ?

  15. Franco Balconi ha scritto:

    Non sono certo un estimatore della Lega…però questo Pelù ne spara di cazzate.

  16. Oscar Pelli ha scritto:

    Pelu’ non fare il Grillino, le idee degli altri si rispettano, te lo dice uno che non condivide Salvini.

Lascia un commento