•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 6 luglio, 2015

articolo scritto da:

Referendum Grecia, dimissioni Varoufakis Dopo vittoria ‘No’ si lavora per l’accordo

il ministro delle finanze greco dopo aver votato all'uscita dall'urna con la scheda in mano

“Minister No More!”. Con questo post su Twitter il ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis, ha annunciato le sue dimissioni all’indomani della vittoria del ‘no’ al referendum greco sulle proposte dei creditori internazionali, per facilitare l’intesa.

“Subito dopo l’annuncio dei risultati del referendum sono stato messo al corrente di una certa preferenza da alcuni partecipanti dell’Eurogruppo e ‘partner’ vari per una mia… ‘assenza’ dalle loro riunioni. Una ragione che il primo ministro ha giudicato potenzialmente utile per lui trovare un accordo. Per questo lascio oggi il Ministero delle Finanze”.

voci di rimpasto nel governo greco dopo dimissioni varoufakis

Dimissioni Varoufakis, l’annuncio via Twitter

Voci di rimpasto nel governo greco

Varoufakis potrebbe non essere l’unico ministro a lasciare il Governo Tsipras. Si rincorrono in queste ore insistenti le voci di un rimpasto di Governo che potrebbe portare ad altri cambi.

Al via Pavlopoupolos-leader partiti

È iniziata la riunione tra il presidente della Repubblica greco Prokopis Pavlopoulos, il premier Alexis Tsipras e i leader di tutti i partiti (con l’eccezione di Alba Dorata, il movimento di estrema destra), per valutare la situazione dopo la vittoria del No al referendum. Tra le ipotesi che circolano sulla stampa greca, quella di una ‘squadra negoziale nazionale’ che comprenda anche esponenti dell’opposizione. Esponenti del Pasok (socialisti) hanno detto che il partito è pronto a partecipare.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

3 Commenti

  1. Luke Ndoci ha scritto:

    Qualcuno perderà la faccia. Altrimenti c’è la Russia e la Cina. Ma forse l’America non lo permetterà. È questo secondo me

  2. Luke Ndoci ha scritto:

    Il motivo perché la Grecia “ricatta” l UE.

Lascia un commento