•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 23 maggio, 2014

articolo scritto da:

Caos ai Mercati Generali di Torino: 3 feriti

caat

Il Centro Agro Alimentare di Torino (CAAT) è nel caos. Infatti, da poco tempo, è fuoriuscita la voce di ipotetici licenziamenti: ecco, quindi, che sorgono le prime proteste. Oggi ai Mercati Generali si è raggiunto un picco di tensione che ha prodotto tre feriti.

Grugliasco è un Comune di circa 40.000 anime appena fuori Torino, direzione ovest. Alla manifestazione contro i licenziamenti dal Caat la tensione stava salendo ed il blocco dei Mercati Generali da parte dei manifestanti era ormai una situazione tangibile. Uno degli ambulanti del mercato è rimasto intrappolato con la sua automobile trai lavoratori disperati per non perdere il lavoro ed ha deciso, inconsciamente, di partire comunque: risultato tre feriti, fortunatamente non gravi. Ora, però, nel pericolo c’è lui. La folla inferocita, infatti, ha cercato di aggredirlo per l’azione dissennata appena compiuta e solo l’intervento delle forze dell’ordine ha impedito un vero e proprio linciaggio pubblico, anche perché è stata proprio una pattuglia della Polizia Stradale a bloccare il venditore.

caat2

Fuori i Mercati Generali il caos: presenti centinaia di mezzi pesanti. Parla il direttore del Caat, Giuliano Manolino: “non ho mai visto nulla del genere. Neanche quando a manifestare erano stati i forconi. Con i sampietrini hanno distrutto semafori e i vetri della guardiola. Penso che la situazione sia stata sottovalutata. Adesso i grossisti rischiano di perdere l’intera giornata di lavoro”.

Daniele Errera

ALDE-M5S: Parla Di Battista – CLICCA IL VIDEO

ALDE-M5S: Parla Di Battista

Sondaggio Governo Gentiloni

Sondaggio Governo Gentiloni

La domanda del giorno

Il nuovo codice etico del Movimento 5 Stelle...

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

Qui si fa il Jobs Act o di muore

Qui si fa il Jobs Act o di muore

articolo scritto da:

1 comments