•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 5 giugno, 2014

articolo scritto da:

Lo scandalo Mose sulle prime pagine dei giornali

La Padania

Lo scandalo Mose che ha sconvolto Venezia (arrestato il sindaco e altre 34 persone tra cui un ex generale della guardia di finanza) è la notizia d’apertura di tutti i giornali. Il Corriere della Sera si chiede: “Ma quando dichiariamo guerra alle mazzette?”. Travaglio sul Fatto Quotidiano scrive: “#mazzettastaiSerenissima”. Il Giornale titola: “Il Paese tradito, Cornuti e Mazziati”. Libero: “Retata choc a Venezia. I mostri della Laguna”. Repubblica: “La mazzetta riunisce il Lombardo Veneto”. Il Tempo commenta: “alta marea e bassa politica”. Il Messaggero “La cattedrale degli sprechi costruita su false priorità”. Il Manifesto titola ironico “State serenissimi”. L’Unità “Venezia affonda nelle tangenti”. Il Mattino scrive: “Il pozzo senza fondo del Nord”. Europa: “E Adesso il Mose. A Renzi tocca inseguire i corrotti”. La Padania titola: “Acqua Alta”.

giornali 2 giornali 1


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

5 comments
Eugenio Trovato
Eugenio Trovato

l ha detto anche il papa,i politici sono devoti alle mazzette solo che il papa prega affinché si convertano io invece prego affinché gli possa venire un male irreversibile a loro e ai loro famigliari a partire dai più piccoli!

Rosa Rossi
Rosa Rossi

è mai possibile che non ci si possa fidare di nessuno? cmq dobbiamo sempre pensare che queste sono solo ipotesi per ora.

Giò Morra
Giò Morra

Riflessione del giorno: “Un popolo che elegge corrotti, impostori, ladri e traditori, non è vittima. È complice.” George Orwell