•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 19 maggio, 2017

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Ixè: Articolo 1 Democratici e Progressisti ora è sotto il 3%

sondaggi elettorali ixè - trend intenzioni di voto al 19 maggio

Sondaggi elettorali Ixè: Articolo 1 Democratici e Progressisti ora è sotto il 3%

Il Movimento 5 Stelle tallona il PD, mentre Articolo 1 Democratici e Progressisti (MDP) è in caduta libera. Questo è lo scenario che emerge dall’ultimo dei sondaggi elettorali condotti da Ixè per Agorà.

Dopo 4 settimane di calo, il M5S torna a crescere. Ora i pentastellati sono al 28.5%, guadagnando 4 decimi rispetto a 7 giorni fa.

Il vantaggio del PD sui grillini è ora di appena un decimo. Tuttavia il consenso dei dem continua a crescere. Il +0.2% rispetto alla settimana scorsa rappresenta addirittura il sesto passo avanti consecutivo. La crescita è di oltre 2 punti in un mese e mezzo.

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali

Sondaggi elettorali Ixè: Articolo 1 Democratici e Progressisti ora è sotto il 3%

Nel centrodestra guadagna un decimo Forza Italia, che si avvicina nuovamente al picco 2017 e stacca ulteriormente la Lega Nord, confermandosi il partito di maggioranza relativa dell’area conservatrice. Cede 2 decimi invece il partito di Salvini, che scende al 12.4% ed ora accusa mezzo punto di distacco dalla formazione di Berlusconi. Inverte invece il trend Fratelli d’Italia, che guadagna 2 decimi e riparte dopo 3 cali consecutivi.

sondaggi elettorali ixè - trend intenzioni di voto al 19 maggio

Il dato più rilevante della settimana riguarda però gli scissionisti dem di Articolo 1 – Democratici e Progressisti. Per il partito di Rossi e Speranza si tratta addirittura del settimo passo indietro consecutivo. Il più pesante di tutti, visto che ora MDP è sotto al 3% – la soglia di sbarramento per l’accesso alla Camera – e registra il dato più basso di sempre rilevato da Ixè.

A scendere sotto la soglia di sbarramento è anche l’area centrista relativa ad Alternativa Popolare ed UDC, che cede 3 decimi ed affianca MDP al 2.8%. Resta invece al 2.4% Sinistra Italiana, che conferma una sostanziale stabilità di medio periodo. Si mantiene sopra al 57% invece il dato relativo all’affluenza, seppur in calo di 6 decimi.

sondaggi elettorali ixè - fiducia governo e leader al 19 maggio

Sondaggi elettorali Ixè: la fiducia nel governo e nei leader politici

Il periodo positivo del PD si conferma anche nei dati relativi alla fiducia nel governo e nei leader politici. Torna a crescere di un punto il consenso dell’esecutivo, dopo una settimana di stabilità. Il passo avanti è emblematico: +6% in 6 settimane, lo stesso del premier Paolo Gentiloni, stabile al 33%. Cresce di un punto anche il segretario PD Matteo Renzi, che sale al 31% (+5% in 6 settimane).

sondaggi elettorali ixè - fiducia governo e leader al 19 maggio

Lievi variazioni anche per gli altri principali leader politici, con Luigi Di Maio e Giorgia Meloni che guadagnano un punto e Silvio Berlusconi che registra uno scostamento opposto. Stabili invece Beppe Grillo e Matteo Salvini. Il trend di medio periodo è globalmente positivo in particolare per Salvini, Berlusconi e Di Maio, che guadagnano 3 punti rispetto a fine marzo.

sondaggi elettorali ixè - nota informativa 19 maggio

 

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento