•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 24 luglio, 2014

articolo scritto da:

Boldrini: “I dipendenti della Camera non sanno cosa sia il mondo reale”

Anche la Camera dei Deputati viene messa in riga e comincia a fare una lunga serie di tagli, imponendo – inoltre – il tetto massimo agli stipendi delle varie mansioni. Commenta la presidentessa della Camera, Laura Boldrini: “è stato un passo importante e positivo quello di stamane”.

L’Ufficio di Presidenza della Camera (ed anche quello di Palazzo Madama) “ha approvato gli indirizzi per la contrattazione con le organizzazioni sindacali dei dipendenti sul nuovo assetto retributivo, in linea con il principio dei tetti massimi che vale per tutte le amministrazioni pubbliche”. Boldrini cerca di spiegare il perché dei tagli: l’obiettivo è quello di “rafforzare l’istituzione parlamentare, mettendola sempre più in sintonia con la realtà difficile che sta vivendo il Paese e che a tutti deve essere ben presente”. Il mondo reale è quello fuori le camere della politica, quello che ha difficoltà ad arrivare alla fine del mese, quello rappresentato dai milioni di disoccupati, dal 40% di inattivi giovanili. E’ qui che la Boldrini attacca: “spiace e rattrista che non abbiano capito (il mondo reale, ndr) quei dipendenti della Camera che stamattina hanno inteso contestare nei corridoi le decisioni che venivano prese dall’Ufficio di Presidenza. In contemporanea con la loro iniziativa – continua l’ex Alto Commissario dell’Onu per i Rifugiati –, ben altra protesta veniva dalla piazza di Montecitorio, dove anche stamattina si sono radunati i lavoratori che lamentano il mancato finanziamento della cassa integrazione in deroga. È quello il Paese reale, che non ha più reti di protezione sociale, e anche chi lavora dentro Montecitorio è chiamato a rendersene conto”.

presidente della camera

Una vera e propria forbice sociale trai dipendenti delle Camere ed il paese reale. Laura Boldrini conclude con un auspicio: “spero vivamente che tra tutti i dipendenti – di cui apprezzo l’alta professionalità e il senso delle istituzioni – si faccia strada il senso di responsabilità e la consapevolezza che ci stiamo muovendo in modo lungimirante verso una riforma complessiva, con l’obiettivo di arrivare al ruolo unico dei dipendenti del Parlamento e ad un’amministrazione unica delle Camere. Perché questo sforzo consegua i risultati migliori è importante la collaborazione di tutti”.

Daniele Errera

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

53 Commenti

  1. Elena Giromini ha scritto:

    Neppure lei lo sa!

  2. Selmo Il Colo ha scritto:

    Ha parlato l’esperta

  3. Luciana Luciani ha scritto:

    Tu invece lo sai, vero???

  4. Rosa Lopardo ha scritto:

    Lei invece lo sa?!

  5. Lello Petrone ha scritto:

    In linea coi commenti precedenti

  6. Meris Pellegrini ha scritto:

    Anche la Boldrini vive fuori dalla realtà perché non da metà stipendio a delle famiglie disagiate?????

  7. Sonny Trust ha scritto:

    perchè tu lo sai brutta deficente!!!

  8. Sergio Bizioli ha scritto:

    Per una volta che dice una cosa sensata

  9. Zivicnjak Ana ha scritto:

    Chi sa,perchè

  10. Daniele Passone ha scritto:

    Perché tu si???Ma vaff…

  11. Francesca Brescia ha scritto:

    Grazie

  12. Rita Maruca ha scritto:

    ma non vi sta bene nulla??? sempre a criticare,,,!

  13. Pietro D'anneo ha scritto:

    Invece tu lo sai bene che sperperi i nostri soldi pagliacci di porticati inetti è ladri

  14. Sergio Pisano ha scritto:

    La saputella!!!

  15. Fernando Giannoni ha scritto:

    Perché non li trasferiscono nei ministeri?

  16. Enzo Pietra ha scritto:

    A forza di ascoltare panzane e condividere i falsi ideali dei politici credono di essere diventati come loro il perno della societa

  17. Lorenzo Dei Medici ha scritto:

    Ohhh, una volta e dico una volta è riuscita a dire una verità!!!

  18. Antonino Scialla Ricci ha scritto:

    Ma vaffa’

  19. Aurelio Belingheri ha scritto:

    COME I POLITICI…..non sanno cosa sia il mondo reale”

  20. Aurelio Belingheri ha scritto:

    DA CHE Pulpito la predica……Magari guardarsi allo specchio……sempre che il vetro resista

  21. Nicola Ceroni ha scritto:

    Se lo diceva quell’idiota di Grillo tutto bene vero?lui si invece che sa che cosa e la vita reale dall’alto dei suoi miliardi evasi e opportunamente imboscati all’estero!Italioti che credono al primo cretino che sbraita!

  22. Alfonso Sarno ha scritto:

    questa volta mi piace

  23. Giampiero Isidori ha scritto:

    Tutti a zappa la terra per 4/5 mesi, poi vediamo che pensano dei loro stipendi.

  24. Filippo Minacapilli ha scritto:

    Dovrebbe tagliare anche i dipendenti… non solo i lauti guadagni….scientificamente immorali!

  25. Marco Berardi ha scritto:

    Certa gente si meritava la Pivetti.

  26. Celestino Sconfienza ha scritto:

    Perchè lei lo sa invece.

  27. Andrea Sconfienza ha scritto:

    Lo sa lei……..ma fammi il piacere pagliaccia.

  28. Carlo Sottile ha scritto:

    finalmente! ora le stesse regole che abbiamo noi nel privato

  29. Antonio Saraceno ha scritto:

    Cambiamo un po io per un anno messo alla Camera mi contento di 240 mila euro ed qualcuno di questi che protestano a 1200 euro in fabbrica.

  30. Giovanni Merli ha scritto:

    Se ai dipendenti della camera, non stanno bene i tagli, ma sarebbe meglio dire i taglietti, 240 mila euro sono sempre una cifra assurda…possono sempre licenziarsi.

  31. Wild Rover ha scritto:

    perchè i parlamentari si??

  32. Gino Tecchio ha scritto:

    condivido con la Boldrini

  33. Carmela Spera ha scritto:

    Andate di nuovo a scuola!!!!

  34. Carmela Spera ha scritto:

    Se non sono d’accordo!!! Perche’ non vanno a casa???

  35. Aldo Aldo SoloInter Minotti ha scritto:

    ma vai a lavorare !!!!!!!!!!!!!!!

  36. Salvatore Perez ha scritto:

    Sulle cose che non si sanno, è meglio tacere!

  37. Fulvio Ugo De Lucis ha scritto:

    TU SÌ INVECE….

  38. Riccardo Demaria ha scritto:

    Quanti commenti idioti. Idioti come le persone che li scrivono. Siamo proprio un paese di cialtroni, come diceva il grande regista Monicelli.

  39. Giorgio Mattei ha scritto:

    DOV’E’ LA NOVITA’….

  40. Benedetto Castaldo ha scritto:

    E lei?

  41. Gianna Zorzi ha scritto:

    e lei? sa cos’è la vita reale?

  42. Filippo Pirazzi ha scritto:

    Temo che non lo sappia nemmeno lei …. 😉

  43. Vito Carlucci ha scritto:

    aaaaaaaahahahaha..oddio!! non c’è mai fine alla vergogna, è proprio vero!!!

  44. Vito Carlucci ha scritto:

    Chi condivide l’ipocrisia pericolosa di questa signora è proprio inguaiato!!!

  45. Luciano Gioioso ha scritto:

    ora si comincia a ragionare………………

  46. Maria Antonietta Longo ha scritto:

    Lei si?

  47. Maria Antonietta Longo ha scritto:

    Ma vai in mona Nicola .

  48. Giuseppe V. Verardi ha scritto:

    Semel in anno…

  49. Lucio Filipponi ha scritto:

    Ma questa è fuori di testa, pazzesco più che cazzate non sa dire

  50. Adriano Calvo ha scritto:

    se ne è accorta perchè passa tutto il tempo li dentro,ma anche lei vive fuori dalla realtà quando dice che non c’è allarme immigrati. vai con lo zoppo………………………………….

  51. Elena Simioli ha scritto:

    Lei si!!!; sicuramente…

  52. Davide Bolli ha scritto:

    Lei è fuori dal mondo invece

  53. Guglielmo Ruggiero ha scritto:

    speriamo che lei lo ha capito

Lascia un commento