•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 23 luglio, 2012

articolo scritto da:

La precarietà in Italia, il default vicino in Grecia. Rassegna stampa del 23 luglio

Rassegna stampa quotidiana

La precarietà in Italia, il default vicino in Grecia. Rassegna stampa del 23 luglio

Oggi i principali quotidiani italiani aprono con la crisi economica, la Grecia a un passo dall’uscita dall’Euro, i tagli, la precarietà e gli stipendi fermi da dieci anni in Italia. Secondo una notizia pubblicata dal settimanale tedesco Der Spiegel il Fondo Monetario Internazionale sarebbe intenzionato a bloccare gli aiuti alla Grecia con un probabile default del Paese a settembre. Atene non ce la farebbe infatti a ridurre il debito al 120% del Pil entro il 2020 e mantenere i propri impegni sulle riforme. Questo vorrebbe dire per i Paesi dell’Eurozona un ulteriore esborso in aiuti di 10-50 miliardi.

[ad]Il decreto del Governo che programma la stagione dei tagli ha l’obiettivo di rendere più omogenee le uscite per il funzionamento degli enti locali, togliendo risorse a chi si scosta dai valori medi. Dieci grandi città, oltre i 50 mila abitanti si trovano sulla soglia del fallimento: Napoli e Palermo guidano la classifica della maglia nera, Reggio Calabria non è una novità, Novara ha un debito di 100 milioni. Boom di richieste di commissariamenti: da 1-2 casi all’anno si è passati a circa 25, comprese anche amministrazioni del Centro-Nord dove questo tipo di fenomeno fino a ieri era sconosciuto.

Crisi economica in Italia. Secondo un’indagine di Ministero del Lavoro e Unioncamere, nel terzo trimestre del 2012 i contratti per un posto fisso sono stati solo il 19,8%. Nello stesso periodo del 2011 rappresentavano il 28,3%. Bankitalia: stipendi fermi da 10 anni.

Precari otto assunti su dieci” titola il Corriere della Sera.

La Stampa apre con“Dieci città a rischio fallimento”.

La Repubblica titola: “Euro, la Grecia quasi fuori”.

Il Sole 24 Ore titola : “Comuni, ecco le spese da tagliare”.

Il Messaggero titola: “Stipendi fermi da dieci anni”.

Il Giornale attacca: “Ora Monti si sente De Gasperi”.

L’Unità commenta: “Il posto fisso non c’è più: due su dieci sono precari”.

Il Mattino titola: “Addio al posto fisso, stipendi fermi”.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments