•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 25 febbraio, 2010

articolo scritto da:

Il CDX domina nei piccoli centri, il CSX pareggia nei grandi

Il CDX domina nei piccoli centri, il CSX regge bene il confronto nelle grandi città.

Dopo avervi presentato il resoconto dettagliato per fasce demografiche per tutte le 13 regioni al voto, vi presentiamo il resoconto per coalizioni, includendo a parte l’UDC che ha stretto accordi elettorali in modo non uniforme. Come sempre, i dati sono riferiti alle ultime elezioni europee. Come si noterà, il CDX (PDL+Lega+AUT) raccoglie ampissimi consensi nei piccoli-medi centri, mentre il CSX (PD+SeL+Rad+IDV) riesce a mantenere testa nei centri con più di 250 mila abitanti, che in Italia sono 12 (Messina potrebbe diventare a breve il 13-esimo). Questi comuni costituiscono il 15% dell’intera popolazione italiana (9.056.357 su 60.275.846) ma ammontano ad appena lo 0,15% sul numero complessivo di comuni in Italia (circa 8100).

 

Il CDX domina nei piccoli centri, il CSX pareggia nei grandi

 

[ad]Considerazioni di massima sulle regioni: in Calabria, il CDX raggiunge il suo picco tra i 50001 ed i 250mila abitanti mentre il CSX sotto i  5mila. In Emilia Romagna il CDX supera il CSX nei piccoli comuni ma poi perde 22 punti nei grossi agglomerati urbani dove il CSX è maggioranza assoluta. In Lazio, Roma è ad appannagio del CSX, ma al di fuori della capitale il CSX non raggiunge neanche il 40%. In Liguria, CDX e CSX si comportano in modo esattamente speculare. In Lombardia, i piccoli comuni sono a maggioranza pressoché bulgara del CDX, per perdere costantemente voti sino a raggiungere Milano. Anche nella Marche i piccoli comuni preferiscono il CDX al CSX. In Piemonte, se non fosse per Torino, la regione sarebbe da considerarsi un territorio dalla solidissima tendenza al CDX. In Puglia, stesso processo: grazie a Bari il CSX riesce a limitare i danni. In Toscana come in Umbria, a differenza delle Marche e dell’Emilia, tutte le fasce sono a favore del CSX, risultando così le uniche vere e proprie regioni rosse (la Toscana ancora di più rispetto all’Umbria, in cui il CDX pareggia il CSX nei piccoli centri). In Veneto, situazione analoga alla Lombardia, grazie alla presenza di Venezia ed in piccola parte di Verona. Unica regione tra le 13 ad annoverare due centri oltre i 250 mila abitanti. La Sicilia (non inclusa nell’elenco) potrebbe a breve contare 3 centri (Palermo, Catania e Messina). La presenza dell’UDC, nel caso di accordi su scala nazionale con una delle due coalizioni, potrebbe far cambiare di molto questi rapporti. L’UDC, infatti, a parte rari casi, è un partito piuttosto costante su tutte le fasce. Nelle grandi città, fondamentale l’appoggio al CSX da parte dell’IDV, un partito che sembra giovare di molto delle grosse concentrazioni demografiche. Il CDX, invece, raccoglie l’ampio consenso della Lega nei piccoli centri urbani. Se quindi l’IDV può essere considerato il partito delle metropoli, la Lega risulta il partito delle frazioni e dei paesi. In funzione quindi di come la demografia italiana si evolve, si evolverà necessariamente anche la dinamica politica. Ed appare questa stagione un momento nel quale gli italiani prediligono lasciare le grandi città per trasferirsi nelle periferie oppure nelle cinture urbane.

Ecco quindi tutte le tabelle per le 13 regioni.

BASILICATA

CDX CSX UDC
0 – 5.000 33,72 50,08 8,25
5.001 – 15.000 39,16 45,84 7,83
15.001 – 50.000 39,47 44,06 9,41
50.001 – 250.000 35,17 52,57 7,1
Oltre 250.000 0 0 0

 

CALABRIA

CDX CSX UDC
0 – 5.000 37,59 43,6 9
5.001 – 15.000 41,16 41,36 8,75
15.001 – 50.000 39,38 38,43 12,65
50.001 – 250.000 45,59 40,25 7,39
Oltre 250.000 0 0 0

 

CAMPANIA

CDX CSX UDC
0 – 5.000 46,79 36,81 10,58
5.001 – 15.000 49,59 35,53 9,71
15.001 – 50.000 49,19 36,11 9,54
50.001 – 250.000 45,96 41,07 7,73
Oltre 250.000 44,82 43,96 5,12

 

EMILIA ROMAGNA

CDX CSX UDC
0 – 5.000 45,93 41,45 5,7
5.001 – 15.000 39,46 49,64 4,72
15.001 – 50.000 38,97 51,36 4,53
50.001 – 250.000 38,21 52,29 4,52
Oltre 250.000 33,48 57,52 4,45

 

LAZIO

CDX CSX UDC
0 – 5.000 45,6 38,14 7,71
5.001 – 15.000 47,2 38,48 6,83
15.001 – 50.000 49,22 38 6,33
50.001 – 250.000 50,79 37,78 5,53
Oltre 250.000 40,33 49,38 4,36

 

LIGURIA

CDX CSX UDC
0 – 5.000 51,14 36,55 5,64
5.001 – 15.000 48,35 40,15 5,03
15.001 – 50.000 50,97 38,2 5,45
50.001 – 250.000 45,87 42,94 4,69
Oltre 250.000 37,49 51,38 4,49

 

LOMBARDIA

CDX CSX UDC
0 – 5.000 62,99 26,76 5,37
5.001 – 15.000 59,64 30,29 5,25
15.001 – 50.000 55,03 35,03 4,91
50.001 – 250.000 53,25 36,87 5,12
Oltre 250.000 49,66 41,42 3,89

 

MARCHE

CDX CSX UDC
0 – 5.000 43,39 40,77 7,65
5.001 – 15.000 42,38 42,5 7,59
15.001 – 50.000 40,04 45,56 7,42
50.001 – 250.000 40,03 48,32 5,75
Oltre 250.000 0 0 0

 

PIEMONTE

CDX CSX UDC
0 – 5.000 54,61 32,29 6,38
5.001 – 15.000 51,77 35,53 6,55
15.001 – 50.000 47,13 41,19 5,84
50.001 – 250.000 46,24 42,25 6,04
Oltre 250.000 39,1 48,93 5,71

 

PUGLIA

CDX CSX UDC
0 – 5.000 42,19 39,79 12,13
5.001 – 15.000 45,51 38,03 10,41
15.001 – 50.000 46,99 38,77 9,49
50.001 – 250.000 48,06 38,38 8,35
Oltre 250.000 46,66 45,24 4,54

 

TOSCANA

CDX CSX UDC
0 – 5.000 38,88 46,78 5,43
5.001 – 15.000 36,75 50,27 4,8
15.001 – 50.000 34,43 53,28 4,58
50.001 – 250.000 37,24 51,24 4,44
Oltre 250.000 33,13 56,75 4,45

 

UMBRIA

CDX CSX UDC
0 – 5.000 42,07 42,85 5,59
5.001 – 15.000 40,35 46,04 4,88
15.001 – 50.000 39,06 46,03 5,18
50.001 – 250.000 39,33 46,84 5,16
Oltre 250.000 0 0 0

 

VENETO

CDX CSX UDC
0 – 5.000 62,05 26,61 7,22
5.001 – 15.000 62,78 27,31 6,4
15.001 – 50.000 56,26 34,09 6,01
50.001 – 250.000 49,06 40,65 6,15
Oltre 250.000 47,9 41,69 5,77

 


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments