•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 21 febbraio, 2013

articolo scritto da:

La7 verso Cairo (Communication). Presidente del Torino

Il Consiglio di amministrazione di Telecom di qualche giorno fa con una nota ha fatto sapere di aver “approvato l’avvio di una fase di negoziazione in esclusiva con Cairo Communication per la cessione dell’intera partecipazione in La7 Srl con l’esclusione della quota di Mtv Italia (51%) detenuta dalla stessa La7″.

[ad]Le altre offerte erano giunte dal Fondo Clessidra e da Diego Della Valle. Cairo che dell’emittente La7 è, con la sua società, concessionario per la pubblicità ha ora due settimane di tempo per definire i termini dell’acquisto. Umberto Cairo è originario della provincia di Alessandria. Prima di fondare il proprio gruppo editoriale ha lavorato col gruppo Fininvest dove ha avuto il ruolo di direttore commerciale, vice direttore generale di Publitalia ’80 e amministratore delegato presso la società Arnoldo Mondadori Editore.

Con l’editoria l’altra sua grande passione è lo sport. In particolare il calcio. Tifoso del Torino Football Club 1996 Calcio di cui è presidente dal 2005. Col Torino Cairo ha ottenuto una promozione di Serie A dopo il primo anni di presidenza. Dopo tre stagioni in Serie A la squadra è retrocessa. A Febbraio del 2010 ha deciso di mettere in vendita la società di calcio. Per ripensarci a Giugno dello stesso anno.

Cairo dopo la decisione del Cda di Telecom ha spiegato come per lui e per il suo gruppo siano stati sette mesi intensi di attività per giungere all’offerta. “Ci stiamo impegnando da subito – ha aggiunto Cairo – per finalizzare la conclusione dei negoziati che Telecom Italia ci ha concesso in esclusiva”.

Il Gruppo Cairo Communication ha come obiettivo, quando verrà finalizzata l’acquisizione, un progetto editoriale puro che miri a preservare e valorizzare l’alto livello di qualità editoriale attuale de La7 ottenuto anche grazie alle sue professionalità migliori e più note, coniugando ciò con un piu’ attento contenimento dei costi ed una auspicabile positiva gestione

Diverso il tenore del commento di Della Valle. “Prendiamo atto della decisione del cdA di Telecom. Volevamo tentare di costruire un modello nuovo di società di media. Avevamo intenzione di dare vita a una nuova società che coinvolgesse un gruppo di investitori italiani, professionisti che lavorano attualmente a La7 ed altri che sarebbero arrivati, per cercare di sviluppare ancora con più determinazione un polo televisivo coerente con i principi di salvaguardia dell’indipendenza dell’informazione”. Buon lavoro da Della Valle a Umberto Cairo e Cairo Communication.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento