•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 5 gennaio, 2014

articolo scritto da:

A che serve l’impeachment del Presidente?

Napolitano, comitato archivia richiesta impeachment

A che serve l’impeachment del Presidente?

Se l’Italia ancora non è affondata, il merito è tutto del Presidente Napolitano.  Eppure, negli ultimi mesi si sono moltiplicati gli attacchi, insensati, nei suoi confronti: i più profondi conoscitori della Costituzione lo accusano di aver ampiamente oltrepassato i limiti delle proprie funzioni, lo descrivono come un monarca, minacciano impeachment. Il Presidente non ha mai reagito direttamente, si è sporadicamente limitato a richiamare questi finti censori alla ragionevolezza, ben consapevole che tutto ciò solo serve a distogliere l’attenzione dell’elettorato dalle responsabilità di chi urla tanto avendo perso il senso del pudore.

Napolitano

Ad aprile Napolitano doveva lasciare il Quirinale; il Parlamento, tuttavia, non ha saputo trovare un successore. Grillo, per mantenere fede alla sua inutile “diversità”, s’è ostinato a far votare ai suoi portavoce Rodotà, il candidato ideale che, poi, però, alla prima critica rivolta al M5S, è stato rispettosamente liquidato come un “un ottuagenario sbrinato di fresco dal mausoleo dove era stato confinato dai suoi”. Bersani non ha saputo imporre una figura condivisa ed è riuscito, anche, a bruciare Prodi, il naturale candidato del centrosinistra al Quirinale. Monti, Casini e Berlusconi erano i più convinti sponsor della rielezione di Napolitano consapevoli che ciò avrebbe naturalmente allungato le Larghe Intese. Il Presidente, suo malgrado, ha così accettato, imponendo però due precisi paletti:  l’immediata formazione di un governo sostenuto da una larga maggioranza politica (già il 24 aprile Letta riceve l’incarico) e la riforma della legge elettorale.

La destra pensava che il Presidente rieletto non avrebbe mai scaricato Berlusconi, da cui ancora dipendevano le sorti della maggioranza di governo. Grillo, dal canto suo, ha iniziato ad accusare Napolitano di essere il garante dell’impunità del Cavaliere e, dall’agosto scorso, prevedendo l’imminente concessione della grazia al Cavaliere, chiede l’impeachment contro il Presidente. La grazia non c’è stata, Berlusconi è decaduto, Forza Italia è passata all’opposizione e s’è allineata all’incessante insulto contro Napolitano, ventilando un possibile supporto all’impeachment cui starebbero (ancora) lavorando i grillini.

Questa convergenza, di per sé, fa riflettere. Ciò che vuole Berlusconi è abbastanza chiaro: salvare se stesso e i propri affari, in piena continuità con la sua ventennale azione politica. Grillo, invece, cosa vuole?

Stando all’Art. 90 della Costituzione, il Presidente della Repubblica può essere messo in stato d’accusa solo “per alto tradimento o per attentato alla Costituzione”: se oggi c’è qualcuno che attenta all’ordine istituzionale, esso non sta al Quirinale. Per “liberarsi in fretta” di Napolitano basterebbe, piuttosto, dare seguito alle sue parole. Il Presidente è impegnato perché sia “avviato un nuovo percorso di crescita, di lavoro e di giustizia per l’Italia e almeno iniziata un’incisiva riforma delle istituzioni repubblicane”. Per chi ha costruito tutto il proprio consenso contro gli interminabili riti politica romana, non dovrebbe essere troppo difficile trovare accordi immediati su questioni tanto semplici quanto fondamentali.  Altrimenti diventa legittimo sospettare che anche questi homines novi non siano molto diversi dal Bossi che faceva sventolare i cappi e dal Fini che faceva lanciare le monetine contro i corrotti della prima repubblica.

Andrea Enrici


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

78 comments
Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

non hai risposto :D di penoso c'è il tuo tentativo di trollare e caschi male, si vede che non sei del mestiere, torna quando ti passa l'acne sfigato.

Guido Fawkes
Guido Fawkes

occhio che la pena sta iniziando a scivolare velocemente nello schifo...

Giuseppe Bonura
Giuseppe Bonura

dimmi di che cosa parli ,di natura tu non capisci un cazzo

Guido Fawkes
Guido Fawkes

A volte mi chiedo se sia giusto infierire su una persona così sfigata come sei tu. C'è già stata la natura ad essere crudele con te...

Giuseppe Bonura
Giuseppe Bonura

sei solo un una testa di cazzo piena di mmerda ,con due emme

Guido Fawkes
Guido Fawkes

E queste sarebbero le prove che fornisci :D Sei penoso catafalco. Sparisci, stai solo facendo una figura di merda

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Che io abbia un volto di cazzo è tutto da dimostrare. Che invece ce l'abbia tu è evidente dalla tua foto oscena che usi.

Giuseppe Bonura
Giuseppe Bonura

tanto è vero che non hai il coraggio di toglierti la maschera,x non mostare il volto di cazzo

Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

sulle votazioni vedi www.camera.it e www.senato.it; le dichiarazioni di grullo ai suoi sono state riportate da "il fatto" e mai smentite; referendum euro: vedi Costituzione, 75; i rimborsi NON li hanno mai ricevuti perchè grullo non ha depositato alle camere lo statuto e il bilancio accompagnate dalla sua dichiarazione dei redditi. E tu sei solo un bimbominchia che non ha il coraggio di intervenire con nome e cognome

Giancarlo Franzini
Giancarlo Franzini

Gli interventi di Napolitano sono si ambigui,ma non arrivano a configurarsi come reati penali gravissimi....e ben llo sanno quelli che,volutamente parlan di impeachment !! Cosiga ha agito per mascherare responsabità personali gravissime !!

Fernando Giannoni
Fernando Giannoni

Qualcuno, appunto, lo dovrebbe spiegare a quei pazzerelli di Grillo, Casaleggio e mettiamoci pure quell'intruso di Becchi, che vorrebbe fare il portavoce, ma gli altri lo sbeffeggiano.

Giancarlo Franzini
Giancarlo Franzini

Veamente è proprio leggendo quanto hai postato che si nota la differenza,non solo lessicale ,tra i due casi :a suo tempo Cossiga fu inquisito proprio per alto tradimento (e se si usò il termine impeachment fu solo per esterofilia),mentre per Napolitano no si arriva (almeno fino adoggi) a formulare la stessa accusa,ma si parla,molto più genericamente,d "impeachment",chnlle intenzion dovrebbe avere l stesso imptto mediatico

Antonio Rossi
Antonio Rossi

Guido se non si tiene conto dei tempi nei fatti si va a sbattere.

Antonio Rossi
Antonio Rossi

Un, non dotto risponde al dotto, sono pienamente d'accordo con la tua analisi. E ripeto quanto sopra postato che di a dir poco di ingenui si trovano a tutte le ore e credono al santone mentre piangono che non trovano lavoro. A Guido dico ma sa di che parla quando nomina Cossiga, che anch'io gridavo Cossiga --SS--.

Dottor Zmorg
Dottor Zmorg

Guardi, magari mi sbaglio, ma avendo già avuto modo di discutere con lei ho ragione di credere che non vi siano sostanziali differenze tra discutere con lei o discutere con un piccione. Le auguro buona giornata.

Antonio Rossi
Antonio Rossi

Intanto ci sono milioni di citrulli che seguendo un paiasso ci credono e poi si lamentano che non trovano lavoro

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Che i casi sono diversi lo dici tu. Io trovo molto più scorretto il comportamento di Napolitano. Ma cmq, il punto è un altro: se è vero che l'impeachment non esiste in Italia (ed è vero che non esiste) perché nessuno ha mai gridato allo scandalo quando lo invocava il Pds oppure la stessa Repubblica usava questo termine? Come mai solo ora che è il M5S a far uso della parola impeachment si scatenano giornalisti e commentatori indignati della cosa?

Giancarlo Franzini
Giancarlo Franzini

Il caso del "picconatore" Cossiga era diverso,e si poteva configurare l'"attentato e il tradimento" della Costiuzione,perchè molti erano i comportamenti scorretti. Bastaconsiderare i tentativi (purtroppo andati a buon fine) di insabbiare le inchieste su Gladio,lla P2 ed altre sciocchezzuole ( Ustica) che lo avevano riguardato molto da vicino,come lui stesso ebbe ad ammettere anni dopo,rivelando particolari dei quali era stato a conoscenza. n sostanza,si trattava di ben precis responsabilità penali. Divers è il caso di Naplitano,sl quale pendno responsabilità politiche (mi riferisco all'analisi di Marco Travaglio ),sullequali non è applicabile nessun "impeachment",perché in Italia......non esiste!!!!

Guido Fawkes
Guido Fawkes

No catafalco, sei tu che devi fornire le prove delle minchiate che scrivi, non io che ti accuso di aver scritto puttanate. E vedo che continui a ripetere le cazzate con le quali i media di regime ti hanno infarcito la testa. Ovviamente senza fornire alcuna documentazione.

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Mauro grosso idiota, mi hai bloccato e questo ti qualifica come un VIGLIACCO. Anche perché continui a scrivere minchiate e insulti ma non vuoi permettermi di replicare. Ribadisco che sei un BALLISTA, oltre che un VIGLIACCO e SFIGATO

Dottor Zmorg
Dottor Zmorg

No, allora, nel 91, pensai che le tartarughe ninja erano una gran figata.

Mauro Grosso
Mauro Grosso

A ma sei un ectoplasma , cancellatelo sto Guido Fawkes , è una truffa , è tarocco vome il suo movimento , non perdete tempo con sto ballista

Mauro Grosso
Mauro Grosso

E poi non parlo con chi non ha neppure il coraggio di farsi vedere in faccia

Mauro Grosso
Mauro Grosso

Senti ballista 2 e faccia di merda , se avessi un cervello non voteresti un comico assassino , è evidente che non hai neppure quello

Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

nell'attesa, aggiungo il voto contro il metodo stamina, la megabufala del referendum sull'euro chè i trattati internazionali non possono essere oggetto di referendum abrogativo, i grillini che da mesi non rendicontano più le loro spese, la parentopoli grillina... come ha correttamente detto di battista al voto di fiducia: "in questi 8 mesi abbiamo imparato in fretta"...

Guido Fawkes
Guido Fawkes

E dopo questa lungo elenco di STRONZATE COLOSSALI, abbiamo capito anche chi sei tu: UN BALLISTA SENZA PUDORE

Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

A ottenere titoli a scrocco sulle prime pagine. Lo ha detto grullo ai suoi quando è stato a Roma; nella stessa occasione giustificò il cazziatone ai due senatori che hanno proposto l'abrogazione della Bossi-Fini con "l'avessimo detto in campagna elettorale avremmo preso percentuali da prefisso". Aggiungi la bufala dei rimborsi MAI restituiti perchè MAI presi, il finanziamento pubblico per la comunicazione diviso tra grullo e fancazzeggio, la porcata della diaria usata per voto di scambio, il voto contro il conflitto di interessi... ecco chi sono il M5$ s.n.r.

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Mauro grosso coglione, almeno io possiedo il cervello, privilegio che tu non hai mai avuto

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Mauro grosso coglione, almeno io posseggo un cervello, privilegio che tu non hai mai avuto

Mauro Grosso
Mauro Grosso

Senti faccia di merda , (almeno in foto quella è) stai zitto essere inferiore anche di cervello , voi grillini siete ridicoli e totalmente fuori dal mondo

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Ulteriore rispetto a quelle fatte da PD e PdL?