Sondaggi Referendum: ad evitare il Brexit potrebbero essere gli indecisi

Sondaggi Referendum: ad evitare il Brexit potrebbero essere gli indecisi In uno scenario fortemente in bilico, la carta in grado di decidere i giochi è in mano agli indecisi. E’ quanto emerge dall’ultimo sondaggio condotto da Lord Ashcroft per quanto riguarda il referendum sulla Brexit – cioè l’eventualità di uscita del Regno Unito dall’Unione Europea – che conferma una situazione estremamente equilibrata, in cui a farla da padrone potrebbero essere le decisioni dell’ultima ora di coloro che non hanno ancora una posizione ben definita. Secondo l’ultima rilevazione di Lord Ashcroft – basata su un campione di ben 5 mila intervistati – la popolazione britannica (escludendo gli indecisi) sembra sempre più orientata verso il Brexit, cioè l’uscita dalla UE. In una scala da 0 (“voterò sicuramente per il no”) a 100 (“voterò sicuramente per il sì”), l’istituto demoscopico individua la media attuale a 56, cioè una lieve maggioranza a favore dell’addio a Bruxelles. Un dato in progressivo aumento,  rispetto al 51.9 registrato lo scorso dicembre. Sono ben 6 su 10 gli elettori britannici che prediligono l’idea di un Regno Unito con una maggiore sovranità politica, mentre solo il 39% preferisce i vantaggi della cooperazione derivante dall’appartenenza all’UE. A ritenere i costi... View Article