Elezioni Francia 2017, Presidenziali: i sondaggi hanno avuto ragione

Elezioni Francia 2017, Presidenziali primo turno: i sondaggi hanno avuto ragione L’esito del voto di ieri nel primo turno delle elezioni presidenziali francesi ha visto il successo di Emmanuel Macron e Marine Le Pen, che hanno ottenuto l’accesso al ballottaggio del prossimo 7 maggio. Ma non solo. Il voto del 23 aprile ha rappresentato infatti anche il successo dei sondaggi elettorali condotti dai principali istituti demoscopici transalpini. Il verdetto delle urne non si è infatti discostato particolarmente dalla media dei sondaggi elettorali, da noi formulata alla vigilia del voto sulla base delle ultime rilevazioni condotte dai principali istituti. Elezioni Francia 2017: il confronto tra risultati e media sondaggi Come si può notare dal grafico, il dato dei sondaggi relativo ad Emmanuel Macron si è rivelato essere incredibilmente accurato. Decisamente precise anche le rilevazioni relative a Jean-Luc Mélenchon e François Fillon. Per entrambi gli scostamenti tra media sondaggi e dato definitivo sono inferiori al punto percentuale. Di poco superiore all’1% è lo scostamento relativo a Marine Le Pen e Benoit Hamon, entrambi leggermente sovrastimati. Ma anche qui trattasi di valori rientranti all’interno del margine d’errore statistico. Nessuna variazione invece tra media sondaggi e dati definitivi per quanto riguarda le gerarchie. Che hanno... View Article