Sondaggi elettorali, la simulazione con soglie diverse: solo 4 partiti certi di entrare

Sondaggi elettorali, la simulazione con soglie diverse: solo 4 partiti certi di entrare Il Centro Italiano di Studi Elettorali (CISE) ha sviluppato una media sondaggi con proiezioni per seggi in base alla soglia di sbarramento. L’attuale testo di legge, il Rosatellum, vede uno sbarramento al 5% (a livello nazionale per la Camera dei Deputati; a livello regionale per il Senato della Repubblica). Con una soglia così alta, alla Camera entrerebbero, in questo momento, appena quattro partiti. Ovvero: Movimento 5 Stelle; Partito Democratico; Lega Nord; Forza Italia. Tutti gli altri necessitano – secondo i sondaggi – di un’alleanza per poter avere rappresentanza nell’organo legislativo. Chi si avvicina di più alla soglia del 5% è Giorgia Meloni con Fratelli d’Italia. Vediamo, allora, le stime proposte dal CISE dell’università privata LUISS di Roma. Come cambia la conformazione del Parlamento con soglia al 5, al 3 o al 2,5 percento? Sondaggi elettorali, simulazioni: al 5% e senza alleanze, nessuna (o quasi) possibilità di maggioranza Nell’ipotetico – e quasi iperbolico – caso che non si crei nessun tipo di coalizione di centrodestra, né di centrosinistra, entrerebbero alla Camera appena 4 partiti. Il PD otterrebbe il maggior numero di seggi  (217) in virtú del suo 29,3%.... View Article