•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 18 settembre, 2014

articolo scritto da:

Pizzarotti su provinciali Parma “Listone poteva essere progetto pilota”

chiarimento tra grillo e pizzarotti

Il M5S rinuncia all’ipotesi, ventilata negli scorsi giorni, di listone unico verso le provinciali di Parma con un’intesa con Pd e centrodestra. Ne parla il sindaco di Parma Federico Pizzarotti: “Ho avuto molti feedback dalla base, dagli attivisti e dai consiglieri. Tanti hanno compreso la bontà di prendere parte al nuovo ente, ma alla fine abbiamo ritenuto tutti insieme che fosse meglio in questo momento non partecipare. Il MoVimento è in una fase in cui ha bisogno di unirsi, non di dividersi. In ogni caso vorrei precisare che il progetto di una lista di sindaci ha avuto anche l’avversione della minoranza Pd, che non ha capito il valore del progetto. Avrebbe potuto essere un progetto pilota con una sua dignità”. Lo afferma il sindaco M5S di Parma, Federico Pizzarotti, in un’intervista al Corriere della Sera.

 Pizzarotti sindaco Parma

Sul rischio di fratture nel Movimento in Emilia Romagna, “sarà importante l’appuntamento di ottobre al Circo Massimo. C’è bisogno di parlarsi, di chiarirsi di persona. Il virtuale non basta, toglie empatia e comunicazione”, dice Pizzarotti. Quanto ai parlamentari della Regione schierati contro Grillo, “è sempre sbagliato mettersi contro una persona, ma casomai contro idee e concetti. È necessario un confronto su decisioni e norme – alcune sembrano mirate – che hanno suscitato malessere, ma l’antagonismo non serve a nessuno”-

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: