•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 5 novembre, 2014

articolo scritto da:

Brevi notizie politiche da leggere tutte d’un fiato

Una carrellata di brevi notizie politiche per chi non ha tempo di informarsi. Juncker replica a Renzi. Il M5S apre le consultazioni online sulla candidata alla Consulta,  Sciarra. Il governo chiede la fiducia sullo Sblocca Italia al Senato.

L.ELETTORALE: SPERANZA, INDISPENSABILE NUOVO INCONTRO CON FI

In merito alla legge elettorale “è del tutto evidente che abbiamo alcune idee fondamentali: la necessità di avere la chiarezza di chi ha vinto le elezioni e un nuovo rapporto tra chi è eletto e gli elettori. Ci sono ancora nodi aperti e sarà indispensabile un nuovo incontro con Forza Italia per affinare le questioni aperte”. Lo afferma il capogruppo del Pd Roberto Speranza ai microfoni del Giornale Radio Rai.

CONSULTA: M5S, APERTO VOTO ON LINE SU CANDIDATURA SCIARRA

Beppe Grillo apre il blog per stabilire se, secondo simpatizzanti e attivisti M5S, Silvana Sciarra è la candidata giusta per ricoprire uno dei due posti di giudice della Corte Costituzionale, ancora vacanti dopo 20 votazioni del Parlamento. Le votazioni on line saranno attive dalle 15 alle 18 di oggi e dalle 9 alle 12 di domani. Silvana Sciarra, attualmente è professore ordinario di Diritto del lavoro all’università Luiss di Roma, è il candidato del Pd per uno dei due posti liberi alla Consulta.

SBLOCCA ITALIA:AL SENATO GOVERNO CHIEDE VOTO FIDUCIA

Il governo chiede il voto di fiducia sul decreto “Sblocca Italia”. Ad avanzare la richiesta, nell’Aula del Senato, è il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi. Protesta dei senatori del Movimento 5 Stelli che hanno occupato i banchi del governo sdraiandocisi sopra.

JUNCKER, NON ACCETTERO’ MAI CRITICHE INGIUSTIFICATE

“Ho la ferma intenzione di reagire con energia alle critiche ingiustificate da qualunque parte vengano”. Lo dice il presidente della Commissione europea, Jean Claude Juncker, nella conferenza stampa a termine della prima riunione del nuovo collegio dei commissari. Cerchiamo di non sabotare la Commissione prima che inizi a lavorare. Non ho problemi con Renzi, che apprezzo molto, nè con Cameron, casomai è quest’ultimo che ha problemi con gli altri premier”.

SENATO,SCONTRO IN MAGGIORANZA SU RESPONSABILITÀ TOGHE

Nuovo scontro, in commissione Giustizia del Senato, nella maggioranza sulla responsabilità delle toghe. A dividere governo e Ncd è la previsione, contenuta in un emendamento dell’esecutivo, della non responsabilità dei magistrati in caso di parere differenti dalle Sezione Unite della Cassazione che non presentino adeguata motivazione.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: