•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 10 novembre, 2014

articolo scritto da:

Il M5S porta il Patto del Nazareno in tribunale

Il Patto del Nazareno è ora all’esame della Procura di Roma. Il “merito” è di Andrea Colletti, deputato del MoVimento 5 Stelle, che ha presentato un’esposto lungo 31 pagine alla procura per verificare se tale patto “sia stato effettivamente preordinato a pilotare illegittimamente le riforme in atto nel Paese e a decidere chi nominare come futuro inquilino del Colle”. Secondo la tesi di Colletti, infatti, il Patto del Nazareno stretto trai leader di PD e Forza Italia è alla base di un dirottamento delle riforme governative, volte ad arrivare dove i due leader vogliono, e della designazione del prossimo inquilino del Quirinale, dopo le insistenti voci di imminenti dimissioni di Napolitano.

Andrea-Colletti-movimento-5-stelle-770x513[1]

Ad annunciare la denuncia è lo stesso deputato che, con un post sulla sua pagina di Facebook, spiega ai propri fans sul noto social network che ha presentato questa denuncia per fare luce sulle vicende che ruotano attorno al discusso patto. Il Deputato ha deciso di annunciare  la denuncia fatta alla procura sui social e, come si legge nella lunga premessa, il patto è accusato di “pilotare illegittimamente le riforme in atto nel Paese e a decidere chi nominare come futuro inquilino del Quirinale, trasformando la nostra Repubblica democratica in una dittatura mascherata”. Sul suo sito, invece, si legge che “i contorni di tale Patto (del Nazareno) sono alquanto fumosi giacchè ignoto ne è il contenuto, ignoti ne sono i sottoscrittori, oltre a coloro già citati (Renzi e Berlusconi, ndr), ed ignoti ne sono i garanti”. Secondo il deputato questa mossa di Berlusconi e Renzi è stata studiata per evitare che Romano Prodi diventa il prossimo inquilino del Quirinale. Per concludere l’esposto, infine, il deputato chiede “di accertare se i fatti descritti in premessa siano corrispondenti al vero e, in caso affermativo, se siano stati integrati dei reati penali e a chi sia imputabile la responsabilità degli stessi”.

La procura di Roma ha aperto un fascicolo, senza ipotesi di reato nè indagati, dopo la denuncia del deputato M5S Andrea Colletti sul Patto del Nazareno.

Francesco Di Matteo

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: