•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 30 novembre, 2014

articolo scritto da:

Pizzarotti: “Io espulso? Ho altro a cui pensare”

federico pizzarotti scissione m5s

Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti torna a parlare di Movimento 5 Stelle. Il direttorio del Movimento cinque stelle lo giudico dalle “prime azioni, stiamo a vedere se ci sarà un diverso approccio alla determinazione della linea e che posizione prenderà sulle ultime due espulsioni”.  Pizzarotti – in un’intervista a Repubblica – tiene a chiarire che “non sono a capo di nessuna corrente di dissidenti, ho da fare il mio“. “A Roma evidentemente hanno più da pensare a queste cose”, dice a proposito delle espulsioni, cui potrebbe essere sottoposto a sua volta, “sono certo che sarei l’ultimo a saperlo. Sono molto tranquillo. Se accadesse, però, vorrei conoscere le motivazioni”.

A rischio espulsione sarebbe anche il deputato Sebastiano Barbanti, che dallo stesso quotidiano accusa: “Se qualcuno vuole portare questo sogno a trasformarsi in un incubo, deve assumersene la responsabilità”. E intervistato anche dal Corriere della Sera aggiunge: “Continuando con l’ostracismo non parlerei di scissione, ma di frantumazione del gruppo”. Tra le voci critiche anche il senatore Molinari – intervistato dalla Stampa – che si scaglia contro il direttorio, contrario al “non-statuto”: “È una fase molto critica, una certezza però c’è: con questo muore l’anima movimentista del M5S”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: