•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 12 gennaio, 2015

articolo scritto da:

Emma Bonino choc “Ho un tumore”

marò, ministro degli esteri emma bonino

Nei giorni scorsi il suo nome era stato fatto per la corsa al Quirinale e i sondaggi la indicavano come la candidata preferita dagli italiani per succedere a Napolitano. Ma ora Emma Bonino ha una battaglia più importante da combattere. Un tumore, come lei stessa ha rivelato in una dichiarazione a Radio Radicale. “Ho un tumore che richiederà una chemioterapia di sei mesi. Dovrò ridurre le mie attività ma non ho intenzione di interrompere la mia attività politica perché da una passione politica non ci si dimette. Io non sono il mio tumore. È solo una malattia, una delle tante sfide che affronterò”. Il percorso che l’attende non sarà certo facile. “Hanno evidenziato la presenza di un tumore al polmone sinistro. Si tratta di una forma localizzata e ancora asintomatica, ma ciononostante richiederà un trattamento lungo e complesso di chemioterapia che è già stato iniziato e che durerà almeno 6 mesi” ha spiegato Bonino. Subito dopo l’annuncio, su Twitter è partito l’hashtag #forzaemma con una pioggia di messaggi di affetto e stima nei confronti della leader radicale.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: