•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 12 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Rassegna Stampa: la strage nel Mediterraneo

Oggi quasi tutti i quotidiani aprono con l’ennesima tragedia del mare. Oltre 300 immigrati sono annegati nel Mediterraneo. Il Manifesto parla di “guerra nostra” e “tragedia annunciata”. Dopo il sindaco dell’isola Giusi Nicolini e i rappresentanti dell’Unhcr, anche il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ha definito l’operazione di Frontex insufficiente, scrive Repubblica. L’infografica de La Stampa mostra le differenze tra Triton e Mare Nostrum, a partire dal budget: 2,9 contro 9,3 milioni. Ma il problema va risolto in Libia, scrive Il Foglio e lo ribadisce anche Renzi intervistato da SkyTg24Libero denuncia “Annegati nelle lacrime. L’ennesima strage nel Mediterraneo è colpa del buonismo ipocrita secondo cui i clandestini vanno accolti anziché respinti. Le tragedie c’erano anche con Mare Nostrum: assurdo invocarne il ritorno. E basta renderci complici dei mercanti di uomini”.

Messaggero e Mattino dedicano invece la loro apertura alla condanna a 16 anni di carcere per il comandante Francesco Schettino per il naufragio della Costa Concordia in cui morirono 32 persone.

giornali

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: