•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 28 marzo, 2015

articolo scritto da:

Jobs act, gaffe di Landini su sgravi fiscali

Il leader della Fiom Maurizio Landini inciampa in diretta sugli sgravi fiscali in materia di Jobs Act.

Ospite di La a L’Aria che tira la gaffe di Landini concretizza con la seguente dichiarazione: “Se ci sono assunzioni io sono solo contento – ha detto Landini commentando i dati delle assunzioni a tempo determinato annunciati dal governo – ma se queste sono state fatte a gennaio, il Jobs Act non c’entra niente visto che gli sgravi fiscali partono dal 1 marzo”.

Jobs Act, Merlino smentisce Landini

A smentire il leader della Fiom è la conduttrice del programma Myrta Merlino che legge il testo della legge spiegando che gli sgravi fiscali sono partiti dalla data del 1 Gennaio 2015. Risposta di Landini: “E allora se è così è così: non cambia niente”. Merlino a questo punto chiede: “Ma come lei non lo sapeva?”.

Chicco Testa irride leader della Fiom

Più irriverente il commento di Chiccho Testa, manager e politico, che rivolgendosi a Landini chiede: “Ma come fai a non saperlo c…o!”.

Landini ha cercato di difendersi aggrappandosi all’approvazione della legge a marzo, ma ormai la frittata è fatta. Su Facebook Testa non si è fatto sfuggire l’occasione e ha gongolato: “Ma Landini non si occupava di lavoro?”.

Video gaffe Landini

Commento twitter di Chicco Testa

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: