•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 12 giugno, 2015

articolo scritto da:

Forza Italia, Biancofiore pronta all’addio?

L’addio di Bondi e Repetti, quello ormai consumato di Fitto e quello annunciato di Verdini. Ora quello inaspettato di Michaela Biancofiore, berlusconiana della prima ora (è stata l’unico sottosegretario ad aver rassegnato le dimissioni, nel 2013 quando faceva parte del governo Letta, per rispetto e stima nei confronti del presidente azzurro). Secondo quanto riferisce l’Adnkronos, la deputata di Forza Italia sarebbe tentata dall’addio perché “delusa e stanca” che altri decidano al posto di Silvio Berlusconi.

Biancofiore, a quanto si apprende, non lascerà il partito per approdare al gruppo Conservatori e Riformisti di Raffaele Fitto. E nemmeno per aderire a quello dei “neoricostruttori” di Denis Verdini. Andrà nel gruppo Misto. Ulteriore segnale per dimostrare l’affetto al leader che fu. Ma perché Biancofiore lascia Forza Italia? Stando a quanto riferisce Adnkronos, “l’ultima goccia che avrebbe traboccare il vaso, raccontano, ieri, quando pur essendo uno dei membri, non sarebbe stata convocata per partecipare al Comitato di presidenza di Forza Italia, riunitosi a palazzo Grazioli per approvare il bilancio 2014 del partito”.

Election box

Election box

Sondaggio elezioni politiche 2018

Sondaggio elezioni politiche 2018

Sondaggio elezioni regionali Lazio

Sondaggio elezioni regionali Lazio

Sondaggio elezioni regionali Lombardia

Sondaggio elezioni regionali Lombardia

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

articolo scritto da: