Fedele Confalonieri intervistato da Piroso: “Sindaco di Milano? Non ci penso neanche”

Pubblicato il 23 Novembre 2015 alle 17:49 Autore: Redazione
fedele confalonieri forza italia

Il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, è stato intervistato da Antonello Piroso durante la giornata di presentazione di “Hackathon 2016”, un festival globale dell’economia ai tempi del digitale organizzato dal deputato Pd Francesco Boccia al Castello Svevo di Trani (Puglia) che si svolgerà dal 9 al 12 giugno 2016.

Quella a Confalonieri è stata un’intervista che ha lasciato largo spazio all’ironia e alle battute, senza toglierne a domande riguardanti la nostra attuale situazione politica ed economica. Difatti, si è parlato del premier Renzi, dell’ex premier suo amico – Silvio Berlusconi – e dei possibili candidati sindaci per le città di Roma e Milano.

fedele confalonieri

Confalonieri apprezza Renzi, su Berlusconi: “Cantavamo nei night”

“Apprezzo come si è mosso Renzi in questi mesi. Sono da sempre amico di Berlusconi ma ciò non impedisce di valutare l’operato di un esecutivo”, è il suo giudizio sul governo di Matteo Renzi. Poi, riguardo l’amico Berlusconi, ha invece smentito un grande mito, quello che voleva i due giovanotti – lui e il Cavaliere, appunto – iniziare insieme la carriera sulle famose navi da crociera: “Non é vero che iniziammo insieme facendo pianobar sulle navi. Io soffro il mare… ho suonato e lui ha cantato, é vero, ma nei night e nelle balere. Lo conosco da quando avevamo i calzoni corti”.

Piroso è in seguito passato agli affari di Milano, quelli riguardanti le vicine comunali, e ha chiesto a Confalonieri se si vedrebbe bene a palazzo Marino: “Io sindaco di Milano? Non ci penso neanche“; questa la sua risposta che anticipa un’opinione sugli altri potenziali aspiranti alla poltrona di primo cittadino del capoluogo lombardo: “Sala? Mi piace, ha esperienza come manager. Paolo Del Debbio? Mi piace, ma non vuole e ha ragione. Alessandro Sallusti? Lo conosco come giornalista, come politico non so“. Per quanto riguarda invece le vicende romane, quelle che hanno travolto l’ex sindaco della capitale Ignazio Marino, dice soltanto: “Personalmente non ho mai avuto una condanna, ma molti avvisi di garanzia”.

L'autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico. Questo profilo contiene articoli "corali", scritti dalla nostra redazione, oppure prodotti da giornalisti ed esperti ospiti sulle pagine del Termometro.
    Tutti gli articoli di Redazione →