•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 4 giugno, 2014

articolo scritto da:

Valentina Nappi e Lega Nord, scontro a luci rosse sui clandestini

valentina nappi matteo salvini

La Lega attacca, la pornostar risponde. Il teatro di scontro riguarda un tema caro al popolo padano: l’immigrazione clandestina. E’ questo infatti il tema del battibecco andato in scena sui social networks tra il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, e la pornostar campana Valentina Nappi.

E’ un doppio post su Facebook dell’attrice hard ad innescare la polemica. Evidentemente alla Nappi non sono andate giù le campagne contro l’immigrazione irregolare, uno dei fulcri del programma della Lega Nord insieme alla lotta contro la moneta unica europea. E il disappunto non tarda ad esplicitarsi: dapprima la 23-enne attrice invita a fare sesso con gli stranieri. Dopo arriva una foto esplicita che la immortala pronta ad iniziare una cosiddetta “blowbang in black”, cioè un’orgia con persone di colore. Entrambe dedicate a Salvini.

Il leader leghista non si scompone. La replica a Valentina Nappi arriva sempre tramite Facebook: “se l’opposizione alle nostre argomentazioni è rappresentata da una pornostar che si fa fotografare in un’orgia nel nome della clandestinità, allora siamo nel giusto”.

Uno scontro che sembra destinato ad avere ulteriori sviluppi, conoscendo la verve polemica di entrambi i protagonisti.

Alessandro Genovesi

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: