Pubblicato il 19/05/2016

Sondaggi Comunali: a Roma Marchini vince contro Raggi secondo Ipr

autore: Redazione
Sondaggi comunali roma

Sondaggi Comunali: a Roma Marchini vince contro Raggi secondo Ipr

A Milano sarà testa a testa tra Stefano Parisi e Beppe Sala. A dirlo sono le rilevazioni Ipr e Tecnè condotte per Porta a Porta. I due istituti di ricerca hanno sondato le intenzioni di voto nei principali comuni che andranno al voto il prossimo 5 giugno. E le sorprese sono state molte. Partiamo dal capoluogo lombardo.

A Milano, il candidato di centrodestra ha recuperato lo svantaggio iniziale ed ha agganciato il candidato di centrosinistra (Tecnè). Per Ipr ci sarebbe addirittura il sorpasso con un +0,5% sull’ex manager di Expo. Entrambi gli istituti concordano sul risultato del ballottaggio: sarà testa a testa. Determinanti saranno le ultime due settimane di campagna elettorale prima del voto.

Sondaggi Milano

Sondaggi Milano

Sondaggi Comunali: a Torino vince Fassino

A Torino la rielezione di Fassino sembra scontata. Al ballottaggio andranno lui e la candidata grillina Appendino. Distanti i candidati di centrodestra.

Sondaggi Torino

Sondaggi Torino

Sondaggi Comunali: Marchini spaventa Raggi

A Roma la situazione è in continua evoluzione. Virginia Raggi rimane davanti al primo turno ed è l’unica candidata sicura di andare al ballottaggio. Al primo turno dietro di lei ci sono, nell’ordine, Giachetti, Meloni e Marchini. Ma è proprio quest’ultimo ad avere più chance di vittoria se dovesse andare al secondo turno contro la candidata grillina. Secondo Ipr, infatti, l’imprenditore romano raccoglierebbe il 51% delle preferenze contro il 48% della Raggi.

Sondaggi Roma

Sondaggi Roma

sondaggi politici elettorali

Sondaggi Roma

Sondaggi Roma

Sondaggi Comunali: De Magistris senza rivali

Anche a Napoli, come a Torino, la rielezione di De Magistris è soltanto una formalità. L’unico a potergli dare qualche fastidio sembra essere il candidato di centrodestra Lettieri. Difficile, quasi impossibile, il sorpasso sull’attuale sindaco.

Sondaggi Napoli

Sondaggi Napoli

Giudizio TP sull’affidabilità di IPR: 2 su 5

Giudizio TP sull’affidabilità di Tecnè: 2 su 5

Per ulteriori informazioni sulla valutazione dell’affidabilità dei principali istituti demoscopici, consulta il nostro studio esclusivo, cliccando qui o sul banner qui sotto.

Sondaggi Comunali: Nota metodologica

Per IPR: Campionamento casuale stratificato di tipo proporzionale per genere, classi di età e area di. I dati sono stati ponderati al fine di garantire la rappresentatività rispetto ai parametri di costruzione del campione. Campione rappresentativo della popolazione residente nei comuni di Milano, Roma, Napoli e Torino in età di voto per genere, età e area di residenza. Margine di errore (livello di confidenza del 95%): 3,2%. Interviste telefoniche con metodologia CATI con questionario strutturato. Totale interviste: Torino: 1001 Milano: 1000 Roma: 1002 Napoli: 997.

Per Tecnè: Campione probabilistico articolato per sesso, età, area geografica, ampiezza centri – ponderazione sociodemografico e politico. Metodo CATI. 1000 casi per città intervistati. Campione rappresentativo della popolazione > 18 anni residente a Milano, Roma, Napolo, Torino – Margine di errore: +/- 3,1% (sui risultati a livello dell’intera campione).