•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 9 giugno, 2014

articolo scritto da:

Elezioni in Kosovo: vince il premier Thaçi

Vince Hashim Thaçi, che conquista il terzo mandato consecutivo, e la minoranza serba supera la soglia di sbarramento. Le elezioni in Kosovo tenutesi ieri ridisegnano gli equilibri politici del piccolo paese nei Balcani. Bassa l’affluenza, ha votato solo il 43 per cento, inferiore rispetto al 47,8 del 2010.

Secondo i dati diffusi dal Comitato elettorale, il Partito Democratico del Kosovo di Thaçi ha ottenuto il 30 per cento dei voti. Alle sue spalle con il 26 per cento la Lega Democratica, principale forza di opposizione guidata da Isa Mustafa. La Nuova alleanza del Kosovo, parte della coalizione di governo, ha ottenuto al 4,7, mentre il movimento nazionalista Vetevendosje (Autodeterminazione) si è fermato al 13,6. La lista che rappresenta la minoranza serba che vive nel nord del paese ha superato la soglia di sbarramento del 5. È la prima volta che i serbi del Kosovo partecipano al voto in modo significativo. L’affluenza nelle regioni a minoranza serba però è stata comunque inferiore rispetto a quella del resto del paese.

kosovo

Hashim Thaçi

Thaçi si è dichiarato vincitore già nella tarda serata di ieri: “Il Kosovo ha vinto” ha detto rivolgendosi ai suoi sostenitori nella capitale Pristina, “diciamo al mondo che l’indipendenza del Kosovo è stata solo l’inizio, non la fine”. Thaçi potrebbe rivolgersi agli altri partiti, serbi compresi, per metter su un governo di coalizione che gli consenta di ancorare il suo potere a una solida maggioranza parlamentare. Ma, come scritto dall’agenzia Reuters, proprio la necessità di appoggiarsi ad altre forze politiche potrebbe ridurre notevolmente la sua capacità di governare.

Il Pil del Kosovo dovrebbe crescere del 3 per cento quest’anno, grazie soprattutto all’edilizia e agli aiuti internazionali. Ma non basta. La situazione nel paese è difficile: corruzione diffusa, alta disoccupazione (35 per cento complessivo, 55 per cento tra i giovani), metà della popolazione che vive in condizioni di povertà. L’economia è stata l’argomento principale della campagna elettorale.

Hashim Thaçi è primo ministro del Kosovo dal 9 gennaio del 2008. Nato nell’aprile del 1968, nel 1993 entra nell’UCK, l’Esercito di Liberazione del Kosovo, dove diventa noto col nome di battaglia di Gjarpëri, ‘il serpente’. È stato tra i più importanti comandanti militari tra le fila della milizia albanese, durante la Guerra del Kosovo.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: