•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 7 settembre, 2016

articolo scritto da:

Attacchi terroristici in Europa e USA: l’infografica dell’Economist

attacchi terroristici, infografica con cerchi, azzurri e rossi

Attacchi terroristici in Europa e USA: l’infografica dell’Economist

Ne avevamo già parlato: è nei Paesi del Medio Oriente e in generale in quelli in via di sviluppo che il terrorismo del’ISIS o di Al Qaeda o di Boko Haram o di altri gruppi miete più vittime, molte più che in Occidente.

Anche se i morti in Siria, Iraq, Afghanistan non riescono in realtà a fare notizia.

E’ sempre l’Economist a mostrarci in una infografica i dati degli attacchi negli USA e in Europa Occidentale a confronto tra loro e soprattutto con i decenni passati.

Attacchi terroristici, anni ’70 e ’80 da incubo, ma gli ultimi due anni c’è un nuovo aumento

Da un lato osserviamo una netta differenza tra il numero di attacchi in Europa occidentale e in USA, con i primi molto più numerosi, soprattutto tra il 1970 e il 1995, dall’altro l’11 settembre da solo rappresenta per numero di morti, 3 mila, più quanto sia mai accaduto in molti anni da una parte e l’altra dell’Atlantico.

Colpisce però la frequenza degli attacchi in europa negli anni ’70 soprattutto per l’opera dell’IRA nel Regno Unito e dell’ETA in Spagna, ma senza dimenticare le BR e i terroristi neri in Italia.

Tutta Europa era colpita da uno stillicidio di attacchi che in confronto ad ora forse facevano anche meno notizia.

Dagli anni ’90 in poi c’è stato un netto calo però interrotto da singoli gesti che hanno creato molto allarme, anche perchè venivano dopo periodi di calma ed erano in parte inattesi.

Così gli attentati a Madrid nel 2004, a Londra nel 2005, e soprattutto quelli in Francia dal gennaio 2015, cui sono seguiti quelli al Bataclan, a Nizza, a Bruxelles.

Il 2015 e il 2016 per la prima volta da molto tempo rappresentano due anni in cui si sono succeduti un numero ugualmente alto di attacchi con vittime. Che sia l’inizio di altri anni di piombo?

Anche negli USA si assiste a un aumento e il 2016 è l’anno più caldo dal 2001.

Anche se Obama ha sottolineato come sia più facile annegare nella vasca d bagno che essere vittime di un attacco terroristico, cosa verissima, la paura è in aumento.

attacchi terroristici, infografica con cerchi, azzurri e rossi

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: