•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 12 ottobre, 2016

articolo scritto da:

Anci, Movimento 5 Stelle pronto allo strappo

Anci, Movimento 5 Stelle pronto allo strappo

Anci, Movimento 5 Stelle pronto allo strappo

Antonio Decaro, sindaco di Bari e fedelissimo renziano, potrebbe essere il prossimo presidente dell’Anci. L’eventuale nomina di Decaro (il congresso dura tre giorni) non piace però al Movimento 5 Stelle che ha già messo le mani avanti decidendo di astenersi dalla votazione.

“Non prenderemo parte alla votazione, è una decisione presa in modo unanime e a fine gennaio saranno tirate le fila” ha detto il sindaco di Livorno Filippo Nogarin a cui ha fatto eco la collega di Roma, Virginia Raggi: “Confermiamo la nostra astensione, generalmente abbiamo una parola. Valuteremo fino a gennaio i passi che il nuovo presidente saprà fare, augurandoci che vada nella direzione dell’interesse dei Comuni”.

Anci, M5S diffidente

Il Movimento 5 Stelle si mostra diffidente. Il sindaco di Bari è infatti visto come un uomo renziano e il timore dei pentastellati è che la politica dell’Anci sia in qualche modo guidata da Palazzo Chigi. Per questo i pentastellati aspettano gennaio. Prima vogliono vedere all’opera il nuovo presidente. Se dovesse seguire una linea governativa l’imperativo sarà solo uno: abbandonare l’Anci.

Scenario che preoccupa e non poco dato il peso che hanno assunto i grillini conquistando Torino e Roma alle scorse elezioni. Una loro uscita toglierebbe sicuramente forza contrattuale all’associazione.

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: