•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 13 giugno, 2014

articolo scritto da:

Farage indagato, in ballo dichiarazione di 200 mila sterline

grillo farage a bruxelles

Il neo alleato di Beppe Grillo in Europa, Nigel Farage indagato dalla Commissione elettorale del Regno Unito, un organismo indipendente che controlla le spese dei partiti, per non aver dichiarato una donazione di oltre 200 mila sterline nel corso degli ultimi 14 anni. Ad annunciarlo il giornale inglese Times.

Il problema rilevato dalla Commissione elettorale riguarda un appartamento utilizzato dal leader dello Ukip Farage e la mancata registrazione del fatto che questo appartamento fosse stato concesso gratuitamente a Farage, così che le spese dichiarate per la sua gestione sarebbero molto inferiori rispetto a quelle dichiarate.

Il quotidiano inglese The Guardian rimarca come la Commissione elettorale voglia indagare su come il leader dello Ukip abbia utilizzato la rimanente parte di questi soldi. Farage, che ha beneficiato di una donazione effettuata da un sostenitore del suo partito, John Longhurst, si è difeso ribadendo come la donazione sia stata registrata al Parlamento europeo. In queste settimane si è verificato un costante scambio tra il leader dello Ukip e la Commissione elettorale, che ora dovrà decidere quale misure intraprendere sul caso.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: