Pubblicato il 14/04/2017

Sondaggi elettorali Taranto: M5S vincerebbe al ballottaggio secondo Ipsos

autore: Andrea Turco
sondaggi elettorali taranto città

Sondaggi elettorali Taranto: M5S vincerebbe al ballottaggio secondo Ipsos

Il Movimento 5 Stelle vincerebbe le elezioni comunali di Taranto. A dirlo è un sondaggio condotto dall’Istituto Ipsos e pubblicato sul Corriere del Mezzogiorno da Alessandro Leogrande.

Secondo la rilevazione, che ha preso in esame i comuni italiani chiamati al voto il prossimo 11 giugno con una popolazione superiore ai 100 mila abitanti, ad arrivare al ballottaggio nel comune pugliese sarebbero due forze politiche che poco hanno a che fare con il binomio destra e sinistra.

Il Movimento 5 Stelle, appunto, e AT6-Lega Azione Meridionale di Giancarlo Cito.

Il sondaggio di Ipsos non sorprende più di tanto. Nella città dell’Ilva, fa notare Leogrande, “è sempre più netto il rifiuto verso la politica. Il citismo come infanzia del grillismo e il grillismo come senilità 2.0 del citismo sono le due facce della stessa medaglia. Come se, passando dall’uso di una tv privata locale a quello della rete, fossero rimasti dei tratti comuni: giustizialismo pecoreccio, gogna degli avversari, invocazione dell’ordine che si continua a minare con la propria azione di disordine, xenofobia”.

Sondaggi elettorali: anche un altro studio conferma la vittoria del M5S

Già un precedente studio condotto da Amedeo Cottino, esperto di statistica e comunicazione, aveva indicato il Movimento 5 Stelle come prima forza a Taranto.

Secondo con il 18,7%, veniva dato AT6-Lega Azione Meridionale di Giancarlo Cito.

Terzi  l’area degli Ambientalisti, tema molto sentito a Taranto per via dell’Ilva, si attesterebbe intorno al 9,76%.

“Se queste proiezioni di voto dovessero essere confermate – conclude Leogrande – il bipolarismo a Taranto non esisterebbe più”.

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →