03/06/2017

Pensioni ultime notizie: precoci e Quota 41, problema uscita

autore: Ilario Panico
pensioni novità oggi, pensioni notizie precoci, pensioni notizie oggi, pensioni ultime novità, pensioni novità precoci, pensioni ultime notizie, pensioni anticipate, ape volontaria cosa è, come si presenta la domanda ape

Pensioni ultime notizie: precoci e Quota 41, problema uscita

Il comparto scuola al centro delle pensioni, le ultime notizie sui precoci riguardano la criticità in uscita che potrebbe crearsi. Con la pensione anticipata attraverso Ape social e Quota 41, i lavoratori della scuola rischiano seriamente di essere penalizzati. Il pericolo è dover attendere un altro anno scolastico prima di vedersi riconosciuto il diritto alla pensione. I continui rimandi dei decreti attuativi hanno causato una sorta d’ingorgo e il calendario delle date va ben oltre il 1 settembre 2017 data ultima per l’uscita anticipata del settore.

pensioni ultime notizie, pensioni novità precoci, pensioni ultime notizie, pensioni anticipate, ape volontaria cosa è, come si presenta la domanda ape

Pensioni ultime notizie: precoci della scuola in pericolo

Secondo l’ultimo calendario diramato, l’Inps comunicherà ai precoci il via definitivo all’uscita anticipata solo il 15 ottobre. Per i lavoratori del settore scolastico sorgerebbe quindi il problema delle date. Infatti il nuovo anno di studio comincerà l’1 settembre 2017, un mese e mezzo prima del pensionamento. A oggi è esistente il rischio di dover prestare servizio per un’ulteriore anno visto che settembre è alle porte.

Pensioni ultime notizie: sindacati su Ape e Quota 41

I sindacati e precisamente la UIL nel corso degli incontri avvenuti su Ape e Quota 41 avevano già segnalato l’intoppo. Il Miur notoriamente concede la pensione a partire dal primo giorno di settembre e ciò è contro le date di pubblicazione delle graduatorie. Bisogna cominciare dai precoci delle scuole dell’infanzia, concludono i rappresentanti dei lavoratori. In questi giorni i soggetti in possesso dei requisiti manifestano il proprio dissenso attraverso le piattaforme social.

pensioni ultime notizie, pensioni novità precoci, pensioni ultime notizie, pensioni anticipate, ape volontaria cosa è, come si presenta la domanda ape

Pensioni ultime notizie: intervenire sui decreti

La richiesta è quella d’intervenire prima possibile e allineare alle procedure del Ministero dell’Istruzione l’Ape social e Quota 41 anni di contribuzione. Lo scopo è evitare quanto accaduto all’epoca della quarta e quinta salvaguardia quando si manifestò un simile corto circuito. In quel caso il Parlamento dovette creare dal nulla un decreto specifico costruito in poco tempo per essere inserito nella legge di bilancio annuale. La pensione anticipata inoltre avvenne ad anno scolastico in corso creando non pochi problemi all’organizzazione del personale interno.

Ilario Panico

VISITA IL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

Autore: Ilario Panico

Giornalista pubblicista classe 1993, iscritto all'albo regionale della Campania dal 2017. Responsabile SEO e coordinatore generale redazioni Termometro Politico, Quotidiano e Sportivo dal 2017. Mail [email protected]
    Tutti gli articoli di Ilario Panico →