•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 27 giugno, 2014

articolo scritto da:

Europa, alla fine la spunta Juncker, Cameron furioso: “Ve ne pentirete”

Alla fine i leader europei hanno trovato la quadra: Jean-Claude Juncker è infatti il nuovo presidente della Commissione Europea. Ad annunciarlo è stato Herman Van Rompuy con un tweet. La designazione è stata decisa dal Consiglio Europeo con un voto a maggioranza qualificata che ha visto 26 Paesi esprimersi in favore  di Juncker e solo due (Gran Bretagna e Ungheria) votare contro. La scelta di Juncker è stata osteggiata fin dal principio dal leader inglese David Cameron che non ha nascosto tutta la sua rabbia per la decisione presa dal Consiglio: “Rimpiangerete per tutta la vita il nuovo processo messo in atto per scegliere il nuovo presidente della Commissione. Mi batterò sempre per gli interessi della Gran Bretagna”.

Diverso invece il giudizio di Matteo Renzi: “Ho votato a nome dell’Italia per Juncker in una procedura che si è esplicitata in una maggioranza, perché c’era un documento – non l’avrei fatto senza documento – e perché c’era un accordo politico tra le forze di coalizione”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: