Pubblicato il 05/07/2017

Mappe: i confini dell’Europa se contasse il DNA

autore: Guglielmo Sano
mappe, confini dna

Mappe: i confini dell’Europa se contasse il DNA

Ancora due interessanti grafiche trovate su Reddit. In esse le frontiere del Vecchio Continente vengono ridisegnate, per dirla in breve, in base al DNA degli europei. Più precisamente, ad ogni porzione di territorio corrisponde la diffusione di un preciso Aplogruppo del Cromosoma Y. Il termine “aplogruppo” indica una precisa combinazione di marcatori genetici; permette di risalire ad un antenato comune poiché non cambia nella trasmissione tra genitori e figli. Per studiare le popolazioni genetiche è poi particolarmente importante quello del Cromosoma Y, che viene trasmesso in linea paterna.

TERMOMETRO POLITICO È ANCHE SU FACEBOOK E TWITTER   

mappe, confini dna

Mappe: i confini dell’Europa se contasse il DNA

Come si vede dalla mappe, l’aplogruppo R1b è una linea genetica particolarmente diffusa in Europa Occidentale (ma anche in Russia e in Africa Centrale). Con una frequenza più bassa si incontra anche Europa Orientale, Asia Occidentale, Centrale e Nord Africa. L’aplogruppo R1a è, invece, particolarmente diffuso in Eurasia, fino alla Siberia e all’Asia Meridionale, ma anche in Europa Centrale e Scandinavia. In Eurasia, parte settentrionale, massima concentrazione dell’aplogruppo N, si incontra limitatamente anche nel Sud Est asiatico e in Europa Meridionale. L’aplogruppo I1 si itrova in altissime percentuali di maschi svedesi, norvegesi, danesi e finlandesi. La diffusione dell’aplogruppo I2 è circoscritta ai Balcani. L’aplogruppo J2 è associato, in particolare, all’Asia Nord occidentale, ma è diffuso un po’ sul tutto il continente oltre che in Europa e Nord Africa. L’Aplogruppo E, invece, viene individuato quasi esclusivamente in Africa. Limitata quasi esclusivamente alla regione caucasica la diffusione dell’aplogruppo G.

VISITA IL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

mappe, mappe dna

Autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →