12/07/2017

Incendio Vesuvio LIVE: Torre Del Greco, fiamme circondano le case

incendio vesuvio live

Incendio Vesuvio LIVE: Torre Del Greco, fiamme circondano le case

Da ieri un vasto incendio doloso sta mangiando ettari di vegetazione alle pendici del Vesuvio. La situazione è ancora preoccupante perché sono ancora tre i roghi attivi. Ieri la colonna di fumo ha raggiunto i due chilometri d’altezza ed è stata visibile anche dalle provincie circostanti. Grande stupore tra i turisti che nell’intento di fotografare il Vesuvio hanno esclamato “Sembra un’eruzione“. Intanto la zona sottostante è stata prontamente evacuata e gli abitanti messi in salvo. Torna d’attualità l’abusivismo edilizio che negli anni passati ha reso la zona una delle più pericolose al mondo per i residenti. Ecco gli aggiornamenti live.

Incendio Vesuvio LIVE: nuovi roghi a Torre del Greco

Nel corso della giornata del 16 luglio sono stati appiccati nuovi incendi in più punti. Il versante maggiormente interessato è quello di Torre del Greco. La situazione è molto delicata perché le fiamme minacciano seriamente le abitazioni. Gli abitanti della zona sono stati nuovamente evacuati. Il tutto avviene nonostante l’intervento di un Canadair durato tutto il pomeriggio. Interessato anche il versante del Monte Somma con incendi presso i comuni di Somma Vesuviana e Sant’Anastasia. A causa del forte vento presente in zona risulta al momento difficile intervenire, inoltre di notte gli interventi dall’alto sono quasi impossibili. Nuovi aggiornamenti a breve.

Incendio Vesuvio LIVE: arriva l’esercito

Questa sera è arrivato l’esercito per aumentare la sorveglianza e prevenire possibili nuovi incendi dolosi. Lo hanno deciso il Ministro Galletti e membri della Regione Campania riuniti in Prefettura a Napoli. I militari impiegati sul vulcano sono quelli che già fanno parte dell’operazione strade sicure.

Incendio Vesuvio oggi: pericolo diossina

Sgomberato un residence che ospitava migranti. Nelle ore passate le fiamme hanno raggiunti un piccolo albergo ed un ristorante. Attualmente permane il blocco stradale, tutte le vie d’accesso al vulcano sono bloccate. Intanto i vigili del fuoco e la guardia forestale stanno cercando di spegnere i tre focolai rimasti attivi. Nella zona di Terzigno c’è una discarica e il pericolo è che le fiamme possano raggiungere i rifiuti producendo diossina. Intanto è stato deciso che gli sfollati di Torre del Greco saranno ospitati all’interno di una scuola.

Incendio Vesuvio LIVE: arriva il Ministro Galletti

Nel pomeriggio il Ministro Galletti si recherà di persona sul luogo per verificare la situazione attuale. Intanto la Procura di Torre Annunziata ha aperto un fascicolo visto che l’origine dolosa dell’incendio sembra palese. Anzi dei testimoni hanno riferito che per appiccare gli incendi i delinquenti avrebbero usato degli animali. I motivi sono da ricercare nel lavoro che gli organi giuridici stanno facendo contro l’abusivismo edilizio che alle pendici del vulcano regna sovrano.

incendio vesuvio live

Incendio Vesuvio LIVE: Il vicesindaco “Situazione drammatica”

Il vicesindaco di Torre del Greco ha dichiarato che la situazione è drammatica. Molti abitanti del comune bagnato dal mare sono stati allontanati per motivi di sicurezza. Si attendono aiuti dal nord Italia, perché i mezzi messi a disposizione non sono sufficienti, ha concluso la Stilo. Sui social networks i cittadini comunicano che in alcune zone le fiamme avrebbero raggiunto le abitazioni.

Incendio Vesuvio LIVE: I tre focolai attivi

I tre focolai ancora attivi interessano i comuni di: Ottaviano, Torre del Greco e Ercolano. La zona principalmente interessata è quella fronte mare che è possibile ammirare dal golfo. Mentre il territorio comunale di Ottaviano è alle spalle degli altri due roghi.

SEGUI IL TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E SU TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM A QUESTO LINK