•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 30 giugno, 2014

articolo scritto da:

Berlusconi apre ai diritti gay: “Impegno di tutti”

Berlusconi

“Quella per i diritti civili degli omosessuali è una battaglia che in un paese davvero moderno e democratico dovrebbe essere un impegno di tutti”. Apertura a sorpresa da parte dell’ex premier Silvio Berlusconi a favore dei diritti gay e lesbiche. All’indomani del tesseramento all’Arcigay, con tanto di nota ufficiale, della compagna Francesca Pascale e del giornalista Vittorio Feltri, Berlusconi si allinea e annuncia il suo sostegno alla battaglia per i diritti degli omosessuali: “da liberale, ritengo che attraverso un confronto ampio e approfondito si possa raggiungere un traguardo ragionevole di giustizia e di civiltà” ha dichiarato il leader di Forza Italia.

secondo la bonev pascale sarebbe lesbico ed il fidanzamento non vero

Francesca Pascale, fidanzata di Silvio Berlusconi

Un’apertura, quella di Berlusconi e del suo “cerchio magico” che in molti non hanno mancato di definire come una “manovra elettorale”. Troppo ampio il bacino di consensi e di potenziali elettori rappresentato dall’elettorato gay e da quanti propendono verso un’estensione dei diritti civili anche alle coppie omosessuali. Troppi voti, nell’ipotesi di un possibile appuntamento elettorale, da non lasciare a portata del premier Renzi, avrà pensato l’ex Cavaliere. Ma è già tempo di scontri in Forza Italia. Si registrano mal di pancia dei conservatori del partito, a cui le dichiarazioni del leader non sembrano essere piaciute. “Bisogna rispettare i diritti e evitare discriminazioni. Ma resto convinto – ha dichiarato il vicepresidente di Forza Italia Maurizio Gasparri – che matrimoni gay e adozioni da parte di coppie gay siano una scelta sbagliata che non condivido. Oggi, come ieri”.

Maurizio Gasparri indagato a Roma 

Intanto la comunità gay e le associazioni plaudono all’apertura del centrodestra: “Siamo soddisfatti ma ricordiamo che il tesseramento comporta anche impegni”, ha dichiarato la presidenza Arcigay dopo l’annuncio dell’iscrizione di Francesca Pascale. “Finalmente anche a destra qualcosa si muove” ha commentato il presidente onorario dell’associazione, Franco Grillini.

Carmela Adinolfi

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: