Pubblicato il 22/08/2017

Meteo agosto 2017: previsioni Italia, a fine mese arriva Polifemo

autore: Redazione
Meteo settembre 2017, Meteo agosto 2017: previsioni, torna il caldo africano

Meteo agosto 2017: previsioni Italia, a fine mese arriva Polifemo

Aspettiamoci la settima ondata di calore dell’estate. Sulla penisola, infatti, sta per arrivare l’anti-ciclone Polifemo, direttamente dal Sahara. Tra oggi e domani (22 e 23 agosto) le temperature saranno ancora nella norma. Da giovedì, assisteremo a un rialzo delle temperature, che culminerà nel picco di questo fine settimana.

Un caldo torrido che potrebbe accompagnarci per quasi una settimana. Di fatti, ancora non si può determinare con certezza se arriveranno i soliti temporali di fine estate. Secondo alcuni scenari, dopo il passaggio di Polifemo, potrebbe fare seguito un peggioramento meteo proprio a fine mese; a partire dal Nord Italia ed in successiva estensione lungo la Penisola con attenuazione della calura. Tuttavia, la situazione è in continua evoluzione e non si può dare nulla per assolutamente certo.

Forse può interessarti: Meteo agosto: previsioni Italia, temperature alte a fine mese

Meteo agosto 2017: quali saranno le regioni più calde

Come scrive il noto portale dedicato alla meteorologia, ilmeteo.it, “Toscana, Lazio, Emilia Romagna e basso Veneto saranno le zone e regioni che misureranno temperature superiori ai 35°, come previsti a Roma, Bologna, Firenze e Rovigo, ma anche altre province della Pianura Padana potrebbero avvicinarsi a questi valori, come anche le zone interne della Sardegna e delle regioni meridionali”.

Meteo agosto 2017: cambiano le previsioni di settembre

L’arrivo di Polifemo ridimensiona l’ipotesi della rottura stagionale a cavallo tra agosto e settembre. In effetti, quest’ultima ondata di caldo – che, ricordiamo, arriverà con la massima intensità per sabato 26 agosto – ridimensiona la portata delle possibili pioggie e temporali sul territorio italiano. In primis, le stesse precipitazioni non sono date per certe. Fino a ieri, sembrava uno scenario decisamente plausibile. Queto fine agosto dimostra l’anomalia di questa torrida estate, tra le più calde di sempre.

SEGUI IL TERMOMETRO POLITICO ANCHE SU FACEBOOK E SU TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM

Autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico.
    Tutti gli articoli di Redazione →