[TheChamp-Sharing]
[TheChamp-Sharing count="1"]

pubblicato: giovedì, 24 agosto, 2017

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Sicilia: centrodestra unito davanti al M5S

sondaggi elettorali sicilia

Sondaggi elettorali Sicilia: centrodestra unito davanti al M5S

Una pausa di riflessione. E’ quella che si è concesso Silvio Berlusconi sull’intricata partita che si gioca in Sicilia in vista delle regionali di ottobre. Il presidente di Forza Italia è combattuto. Il suo istinto vede in Gaetano Armao, leader di Sicilia Nazione, il candidato ideale in grado di portare il centrodestra alla vittoria. Calcoli elettorali nazionali e consiglieri politici invece premono affinché dia disco verde a Nello Musumeci, candidato di Fratelli d’Italia-An.

In questo senso ha lavorato Gianfranco Micciché, coordinatore azzurro in Sicilia, che due giorni fa ad Arcore ha provato a convincere l’ex premier a non tentare la corsa in solitaria. Il rischio che l’unione del centrodestra non vada in porto è alto. D’altronde la Sicilia viene considerata un primo test in vista delle Politiche del prossimo anno.

Sondaggi elettorali Sicilia: Pd in affanno

Forse Berlusconi potrebbe rivedere la sua strategia dando un’occhiata agli ultimi sondaggi in mano a Musumeci, riportati stamattina dal sito Affaritaliani.it. Le rilevazioni danno il centrodestra unito ma orgfano di Angelino Alfano, in testa con il 33% dei voti. Davanti addirittura di due punti a Giancarlo Cancelleri, candidato del Movimento 5 Stelle, dato da tutti gli istituti di sondaggio come il vero favorito alla vittoria finale. Il centrosinistra, ancora in cerca di un candidato, sarebbe invece sondato intorno al 20%.

Tutto è però in divenire. Dalle parti del Nazareno si dicono convinti che l’accordo con Angelino Alfano si farà. Il leader di Alternativa Popolare porta in dote un bottino elettorale sondato tra l’8 e il 10%. Ma l’alleanza con i centristi precluderebbe quella con la sinistra di Movimento Democratico Progressista. Un punto di incontro potrebbe essere trovato sul candidato: un civico che potrebbe andare bene sia ad Alfano che a Bersani e compagni. E qui entra in gioco il nome di Fabrizio Vicari. Secondo quanto riportato da diversi giornali, Alfano e Renzi avrebbe trovato un accordo sul rettore dell’università di Palermo, sponsorizzato anche dal sindaco di Palermo, Leoluca Orlando. Per ora da Mdp è arrivato un secco no, ma sono in corso trattative.

Sondaggi elettorali: nota metodologica

Sondaggio riservato.

 

VISITA IL NOSTRO FORUM A QUESTO LINK

Seguici sui nostri canali Facebook e Twitter

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: