07/09/2017

Pensioni notizie oggi: Ape, sconto requisiti e donne, ecco i nuovi beneficiari

pensioni notizie oggi, pensioni novità oggi, pensioni ultime novità, pensioni notizie oggi, pensioni notizie precoci, pensioni ultime notizie, pensioni novità precoci, pensioni ultime notizie, pensioni anticipate, ape volontaria cosa è, come si presenta la domanda ape

Pensioni notizie oggi: Ape, sconto requisiti e donne, ecco i nuovi beneficiari

Sulle pensioni torna a parlare Marco Leonardi, il coordinatore economico di Palazzo Chigi ha rilasciato un intervista al ‘Sole 24 Ore’. I temi principali sono l’Ape, l’età pensionabile e l’ampliamento della pensione anticipata. Il lavoro del governo non è altro che la prosecuzione del programma dell’esecutivo precedente. Quindi spiega il professore, ci sono dei casi limite maggiormente svantaggiati. Una su tutte è la problematica relativa alle donne, verso le quali si stanno concentrando gli sforzi.

pensioni notizie oggi, pensioni ultime notizie

Pensioni notizie oggi: Ape da rafforzare

Leonardi ha spiegato che tutti gli sforzi sono concentrati sul rafforzamento dell’Ape. Occorre ridurre i requisiti d’accesso che spesso non permettono la possibilità di fare la domanda. In aggiunta l’attuale governo ha come obiettivo il permettere l’uscita anticipata a chi non riesce ad attendere l’età pensionabile. Tra l’altro con il prossimo adeguamento salirà a 67 anni, quindi uno sconto è necessario secondo il professore.

Pensioni notizie oggi: problema donne e sindacati

Con i sindacati nel corso degli incontri fissati si sta cercando di trovare l’intesa per agevolare la pensione alle donne. Il problema che spesso si ripresenta sono i pochi anni di contributi. Infatti molte lavoratrici non raggiungono i 30 anni necessari ad oggi. Una delle opportunità che si stanno profilando è ridurre di circa 24 mesi i requisiti minimi. Inoltre in base al numero di figli si potrebbe riconoscere un ulteriore sconto contributivo, spiega Leonardi.

pensioni notizie oggi, pensioni ultime notizie

Pensioni notizie oggi: Ape social e Quota 41, nessun extra

Non ci sono fondi extra su Ape social e Quota 41. Il professore dopo aver annunciato in esclusiva a Termometro Politico che non c’è alcun tesoretto, torna sui fondi. Perciò gli unici interventi possibili deriverebbero dall’uso parziale delle risorse per Ape e precoci. Quindi c’è da attendere la fine del monitoraggio dell’Inps prevista per il 15 ottobre, conclude l’economista.

LO SPECIALE SULLE PENSIONI A QUESTO LINK

SEGUI IL TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E SU TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM