08/09/2017

Sondaggi elettorali SWG, è record per la Lega Nord, che arriva al 16%

sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali SWG, è record per la Lega Nord, che arriva al 16%

E in questo settembre sembrano esserci succulente novità nelle intenzioni di voto di SWG. Non tanto in cima, dove continua il testa a testa tra PD e Movimento 5 Stelle, che rimane primo, seppur di poco, ma dietro, nel centrodestra. La Lega Nord sale a un valore record, senza peraltro indebolire eccessivamente gli alleati.

Se il centrodestra fosse una lista unica come è intenzione di alcuni suoi esponenti sarebbe certamente primo.

Al contrario continua la crisi della sinistra radicale, che appare in declino in tutte le sue componenti, nessuna delle quali raggiunge il 3%. E’ un’area in fibrillazione che dovrà vedere prossimamente diverse novità e aggregazioni.

Ma vediamo i dati.

Sondaggi elettorali SWG, Movimento 5 Stelle sempre primo, mezzo punto oltre il PD

Il Movimento 5 Stelle, grazie anche a un incremento di mezzo punto, detiene ancora il primo posto con il 26,8%, lo 0,5% in più rispetto al PD, che pure avanza del 0,6%.

Sono tuttavia valori lontani da quelli di un tempo, quanto entrambi i partiti veleggiavano intorno al 30%.

Tutto ciò a causa della forza crescente del centrodestra, che nel complesso arriva al 33,7%, uno 0,4% in più rispetto a fine agosto. Principalmente grazie all’ulteriore balzo della Lega Nord che arriva a toccare un record, il 16%, 7 decimi in più in una settimana. Forza Italia rimane indietro al 13,4%, ma sembra risentire poco della crescita dell’alleato, infatti guadagna comunque due decimi.

Giù invece Fratelli d’Italia, che perde mezzo punto e va al 4,3%.

Male Alternativa Popolare che si allontana sempre più dalla soglia del 3%, perdendo altri due decimi e andando al 2,7%.

E’ in buona compagnia, visto che anche i partiti della sinistra radicale si trovano nello stesso range, con MDP che va al di sotto del 3% al 2,7%, Sinistra Italiana è bloccata al 2,3%, e Insieme di Pisapia solo al 1,8%.

Assieme a Rifondazione Comunista allo 0,8% in totale l’area è al 7,6%, una percentuale quanto mai virtuale vista la difficoltà a tenere insieme queste forze anche in elezioni locali come quelle siciliane.

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

sondaggi elettorali

SEGUI IL TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E SU TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM