• 3
  • 3
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 29 settembre, 2017

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Piepoli: centrosinistra davanti al centrodestra di 4 punti

renzi, pisapia, sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali Piepoli: centrosinistra davanti al centrodestra di 4 punti

Sorpresa. Un’eventuale coalizione di centrosinistra batterebbe un’eventuale coalizione di centrodestra per 37 a 33,5. Siamo nel campo dell’ipotetico dato che coalizioni cementate da un accordo programmatico ad oggi non ci sono ancora.

Non c’è quello di centrodestra, già coalizzato in Sicilia, ma non sul piano nazionale. Salvini e Berlusconi devono ancora incontrarsi per decidere i punti programmatici dell’intesa. Ma è battaglia sulla leadership dell’area. Alla corsa si è aggiunta anche Giorgia Meloni che da Atreju ha annunciato la sua candidatura. E’ possibile che alla fine si vada ad una conta guardando ai risultati elettorali. Vediamoli allora insieme, facendoci aiutare dall’ultimo sondaggio dell’Istituto Piepoli per SkyTg24. La Lega Nord conduce le danze raccogliendo il 13,5% dei voti, seguita da Forza Italia al 12% e Fratelli d’Italia al 5%.

La situazione a sinistra è ancora più intricata. Qui le speranze di veder coalizzati Renzi, Bersani e Pisapia, sono ridotte al lumicino. Pesa l’alleanza dei dem con Alfano in Sicilia, certo, ma pesa soprattutto il redivivo Matteo. La sua non candidatura a premier è la conditio sine qua non imposta da Mdp per trattare una futuribile alleanza. Dal Nazareno rispediscono al mittente alla proposta, forti del 29% di gradimento attribuito loro da Piepoli.

Intanto Mdp e Sinistra Italia stanno cominciando a far di conto. Ad ottobre si terrà l’assemblea che decreterà la nascita di Insieme, il progetto che tiene unita la sinistra voluto da Pisapia. Si sta già pensando ad un possibile leader dell’area e si è fatto il nome di Pietro Grasso. Ieri il presidente del Senato è stato accolto come una star alla festa di Mdp che si è tenuta a Napoli. Grasso per ora rimane silente. Non conferma nè smentisce. Segno che sottotraccia si sta lavorando all’accordo.

Il Movimento 5 Stelle rimane sotto quota 30% e deve ancora metabolizzare il cambio ai vertici. Si vedrà se il moderato Di Maio porterà ai pentastellati più voti oppure no.

sondaggi elettorali piepoli

Sondaggi elettorali Piepoli: nota metodologica

Data 27 settembre 2017. Campione casuale rappresentativo della popolazione italiana maschi e femmine dai 18 anni in su, segmentato per sesso, età, Grandi Ripartizioni Geografiche e Ampiezza Centri proporzionalmente all’universo della popolazione italiana. Interviste complete metodologia C.A.T.I.: 350 interviste complete metodologia C.A.W.I.: 151 totale complete: 501 non rispondenti/rifiuti/fuori quota (C.A.T.I.): 6.967 totale contatti (C.A.T.I./C.A.W.I.): 7.468. Margine di errore (con livello di confidenza 95%) su 501 ± 4.3%. Metodologia mista C.A.T.I./C.A.W.I.

 

VISITA IL NOSTRO FORUM A QUESTO LINK

Seguici sui nostri canali Facebook e Twitter

Clicca sulla immagine per vedere i risultati del sondaggio!

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: