•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 11 ottobre, 2017

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Sicilia: un sondaggio riservato fa sperare Micari

sondaggi elettorali sicilia

Sondaggi elettorali Sicilia: un sondaggio riservato fa sperare Micari

L’esclusione della lista ‘Arcipelago – Micari Presidente’ nel collegio di Messina è l’ennesimo autogol del centrosinistra in terra siciliana. Giovanni Di Salvo coordinatore del Comitato elettorale di Fabrizio Micari, candidato del centrosinistra alla Presidenza della Regione Siciliana ha annunciato subito ricorso ma intanto la frittata è stata fatta. Se l’esclusione dovesse essere confermata, a perdere sarà soprattutto il governatore uscente Rosario Crocetta che in quella lista è candidato insieme ai candidati del Megafono.

Sarebbe un ulteriore colpo, questa volta finale, alla disgraziata campagna elettorale del rettore di Palermo. Sostenuto da Pd e Ap e osteggiato da Claudio Fava, candidato espressione di Mdp e Sinistra Italiana, Micari non è tra i favoriti alla vittoria finale. Che se la contenderanno Nello Musumeci, sostenuto dal centrodestra, e Giancarlo Cancelleri del Movimento 5 Stelle. Micari viene infatti snobbato nelle interviste dei due che intanto se le cantano e se le suonano.

Sondaggi elettorali Sicilia: Micari secondo ma…

Peccato perché ad un mese dalle elezioni siciliane, Micari avrebbe potuto essere la vera sorpresa delle urne. Dato per spacciato dai più importanti istituti demoscopici, secondo un sondaggio riservato condotto per il Pd il rettore di Palermo sarebbe stato ad un punto percentuale dalla coalizione di centrodestra. Come riporta LaSicilia, la coalizione che sostiene Micari avrebbe raccolto il 32,3% dei consensi. Così ripartiti: lista Micari al 5,3%, il Pd al 13,8%, Sicilia Futura al 7,8% e Ap-Centristi al 5,4%. “Dall’altra parte soltanto Forza Italia (13,6%) e #DiventeràBellissima (6,8%) avrebbero la certezza di superare lo sbarramento per l’Ars; in bilico Popolari e Autonomisti (4,8%), Udc (4,6%), fuori gioco FdI-Noi con Salvini (3,6%). M5S prima forza all’Ars (28,5%); Cento Passi per la Sicilia stimata al 5,8%”.

La rilevazione ha però data 7-8 ottobre. Prima del patatrac di Messina che potrebbe dare la mazzata finale sulle aspirazioni di Micari.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO VISITA IL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: