articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Iphone 8: focus sul nuovo melafonino

iPhone 8 e iOS 11: uscita in Italia

Iphone 8: focus sul nuovo melafonino

Ci eravamo lasciati nell’articolo precedente con alcune considerazioni sul nuovo Iphone 8 ma, in quel caso, la nostra attenzione si era concentrata maggiormente sulle aspettative e i dettagli che riguardano l’Iphone X. In questo caso, invece, guarderemo più da vicino l’Iphone 8 e 8 plus cercando di rispondere alle molte domande che gli utenti si pongono circa l’ultima novità appena prodotta da Apple.

Innanzitutto il dispositivo è già presente sul mercato, questo lo rende fruibile, permettendo a chi lo acquista di testarne le effettive capacità e migliorie. Ad oggi pensiamo che l’unico ostacolo presente sulla strada dell’Iphone 8 sia l’Iphone X, il quale sta creando notevoli aspettative e allo stesso tempo sta frenando molti utenti dall’acquistare il già attivo dispositivo, facendolo sembrare al confronto, quasi un catorcio.

Iphone 8: estetica e accessori

Partiamo dalla base: cosa troveremo nella scatola contenente il nostro Iphone 8?

Ovviamente saranno presenti nella confezione oltre allo smartphone anche il manuale d’istruzioni, alcuni adesivi Apple, gli auricolari EarPods versione lightning, un adattatore da lightning a jack da 3,5 mm, un cavo usb e il tradizionale caricabatterie. Nonostante la somiglianza con l’Iphone 7, il nuovo device creato dall’azienda di Tim Cook non ha molto in comune con il precedente modello. La scocca anteriore è stata realizzata in alluminio serie 7000, lo stesso materiale con il quale è stato rivestito l’Apple Watch mentre il posteriore è in vetro.

Come abbiamo già accennato nell’articolo su Iphone X il nuovo vetro simboleggia un ritorno al passato ma è il frutto di una più proficua e profonda collaborazione con l’azienda Corning, autrice del Gorilla Glass. La produzione, inoltre, è stata realizzata attraverso un taglio a laser preciso al decimo di millimetro che è valsa all’Iphone 8 la certificazione IP67. Il nuovo dispositivo è disponibile in tre varianti cromatiche: grigio siderale, oro e argento.

Iphone 8: componenti tecniche nel dettaglio

Se pensavate che ci potessimo limitare solo ad una rapida carrellata delle componenti tecniche del nuovo dispositivo vi sbagliavate di grosso. Cosa cambia, quindi, nello specifico?

L’anno scorso è stato sperimentato lo standard DCI-P3 per gli schermi dei dispositivi Apple, che garantisce una maggiore visibilità dei colori, il nuovo Iphone 8 segue ancora questo standard riuscendo a rendere ancora meglio sul versante della luminosità. Quanto alla risoluzione e alla Retina queste non cambiano. Cavallo di battaglia fondamentale della Apple è lo schermo, il quale con questo nuovo device introduce una novità assoluta, il TrueTone, visto fino ad oggi solo sull’iPadPro, questa nuova componente permette di rilevare il colore dell’ambiente in base alla temperatura, se ci trovassimo in una ambiente freddo il colore sarebbe tendente al blu e viceversa. Tale tecnologia ha lo scopo di farci vedere i colori in maniera corretta. Le novità sul fronte display però non sono le sole, il nuovo Iphone 8 è migliorato anche nell’audio.

Iphone 8: +25% di potenza degli altoprlanti

Il device presenta 2 altoparlanti, uno nel bordo inferiore e uno frontale, la Apple parla di un miglioramento del 25% in termini di potenza. La vera esclusiva però sta nell’adozione della tecnologia Qi che permetterà agli utenti di ricaricare il proprio smartphone senza fili. Molti si saranno chiesti dove sarà mai il vantaggio oltre quello di non avere più come seccatura il filo che rende, non facile, il controllo del cellulare.

Il vantaggio risiede nell’avere a disposizione una ricarica non differente rispetto a quella del tradizionale cavo, che può essere addirittura migliorata con l’acquisto di supporti di ricarica capaci di sprigionare più potenza. L’unica attenzione che dovete fare è di non tenere a contatto custodie in metallo o oggetti in metallo durante l’esecuzione della ricarica, poiché, uno dei motivi fondamentali del passaggio dal metallo al vetro sta proprio nel fatto che quest’ultimo permette la ricarica senza fili. Andando più avanti nell’analisi del nostro Iphone 8 notiamo la migliorata potenza della fotocamera.

Fotocamere distinte: grandangolo per la frontale, doppia lente per la posteriore

La fotocamera anteriore è un modello singolo grandangolo, mentre, sul posteriore, troviamo una doppia lente con grandangolo e tele, sensori da 12 megapixel. Il sensore per l’appunto è cambiato, ora, usa pixel più larghi, cattura meglio la luce ed è più veloce. Non manca uno stabilizzatore ottico mentre cambia radicalmente il flash che ora è quad-LED flash. Ancora più interessante è la funzione “slow sync” che ci permette di realizzare scatti notturni migliori nonostante le pessime condizioni di luce. La videocamera, infine, permette di realizzare video con risoluzione 4k a 60 FPS e video slow motion a 1080p a 240 FPS. Sono state aumentate inoltre le capacità di registrazione che ora superano abbondantemente i venti minuti.

Iphone 8: A11 Bionic

Un capitolo a parte richiede il nuovo SoC presente all’interno degli Iphone 8. Cos’è?

A11 Bionic è un processore exacore, dotato di due core per alte performance e altri quattro per meno potenti ma più efficienti dal punto di vista energetico. Rispetto al precedente A10 Fusion, i primi due core garantiscono un miglioramento in termini di potenza del 25%; gli altri quattro, addirittura del 70% in termini di risparmio. Più avanzato è sottosistema grafico, si compone di una GPU a tre core, la cui potenza ora serve non solo per i videogiochi, ma anche per chi dovrà realizzare nuove applicazioni. Come abbiamo già ribadito non ci sono sostanziali differenze circa l’autonomia.

Iphone 8: prezzi, modelli e considerazioni finali

Per quanto riguarda il prezzo, questo, per alcuni, rappresenta l’ostacolo più grande. Pensiamo però che la stessa Apple si sia creata oramai un target ben preciso e che ogni anno la divisione tra coloro i quali giudicano il nuovo Iphone troppo costoso e coloro i quali fanno a gara per accaparrarselo il prima possibile, è più che scontata. Pertanto Iphone 8 è disponibile in solo due modelli; uno da 64 GB al prezzo di 839 euro; l’altr da 256 GB al prezzo di 1009 euro.
Iphone 8 Plus costa invece 949 euro nella versione da 64 GB e 1119 euro nella versione da 256 GB.
I prezzi quindi non sono variati di molto a dire il vero sono addirittura più bassi rispetto all’anno precedente. Resta quindi solo una domanda: chi dovrebbe acquistare il nuovo Iphone 8?

Pensiamo che ogni utente saprà fare le proprie scelte, in base alle proprie esigenze e disponibilità. In linea generale il dispositivo è migliore dei suoi predecessori. Se volete qualcosa che vi impressioni veramente però, aspettate ancora, in attesa del nuovo Iphone X.

Francesco Somma

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

ultima modifica: mercoledì, 11 Ottobre 2017