• 10
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 27 ottobre, 2017

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Ipsos: gli italiani si fidano della propria banca

sondaggi elettorali ipsos, banca

Sondaggi elettorali Ipsos: gli italiani si fidano della propria banca

Nelle ultime due settimane, a tenere banco nell’agone politico, oltre alla legge elettorale, è stato il caso banche avanzato dal Pd con l’ormai famosa mozione anti Visco. Mozione che ha incrinato i rapporti tra presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni ed ex premier Matteo Renzi. Nonostante l’azione di disturbo del segretario Pd, l’ex ministro degli Esteri ha indicato Ignazio Visco per la riconferma ai vertici di Bankitalia. Con buona pace del segretario Pd. “La riconferma di Visco non sarebbe una sconfitta per il Pd – ha spiegato il segretario – Io non ho posto un tema legato a un nome e cognome, ma abbiamo detto che la vigilanza non è stata un granché in questi anni”.

La vicenda non è comunque passata inosservata tra gli italiani che hanno individuato tre colpevoli nella crisi bancaria che ha scosso il nostro Paese negli ultimi anni. Con il 31% il primo colpevole indicato dagli intervistati sono le istituzioni che dovevano vigilare, in questo caso Bankitalia. Non esente da colpe però sono sia i banchieri scorretti, indicati come responsabili della crisi dal 29% degli italiani, sia i politici e i partiti con il 28%. Nonostante la crisi, il 64% degli italiani si fida della propria banca.

La querelle su Banca d’Italia ma anche la discussione della legge elettorale al Senato, hanno un po’ ammaccato la fiducia nel premier Gentiloni da parte degli italiani. Un sondaggio Piepoli rivela che il 54% degli intervistati non ha fiducia nel presidente del Consiglio. Per Ipsos il premier raccoglie la fiducia solo del 39% della popolazione. Peggio di lui fanno Parlamento e Partiti. Chi invece ancora gode dell’apprezzamento della maggioranza degli italiani è il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. 
sondaggi elettorali ipsos

sondaggi elettorali ipsos, banche sondaggi elettorali ipsos, banca

Sondaggi elettorali Ipsos: nota metodologica

Campione casuale nazionale rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne secondo genere, età, livello di scolarità, area geografica di residenza, dimensione del comune di residenza. CASI 600 RIFIUTI 6503 ALTRI CONTATTI 386. 600 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne. Il margine di errore relativo ai risultati del sondaggio é compreso fra +/- 0,7% e +/- 3,5 per i valori percentuali relativi al totale degli intervistati. Metodologia raccolta informazioni: CATI.

Sondaggi elettorali Piepoli: nota metodologica

Data 23/11/2017. Campione casuale rappresentativo della popolazione italiana maschi e femmine dai 18 anni in su, segmentato per sesso, età, Grandi Ripartizioni Geografiche e Ampiezza Centri proporzionalmente all’universo della popolazione italiana. Interviste complete metodologia C.A.T.I.: 355 interviste complete metodologia C.A.W.I.: 150 totale complete: 505 non rispondenti/rifiuti/fuori quota (C.A.T.I.): 6.526 totale contatti (C.A.T.I./C.A.W.I.): 7.031. Margine di errore (con livello di confidenza 95%) su 505 ± 4.3%. Metodologia mista C.A.T.I./C.A.W.I.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: