•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 24 novembre, 2017

articolo scritto da:

Juventus ultime notizie: l’analisi della partita contro il Barcellona

Serie A ultime notizie Juventus ultime notizie dybala pagelle serie A Atalanta - Juventus

Juventus ultime notizie: l’analisi della partita contro il Barcellona

All’Allianz Stadium la Juve gioca una buona gara, ma non basta contro il Barcellona, privo di Leo Messi per un tempo. Qualificazione rimandata all’ultima giornata.

JUVENTUS (3-4-2-1): Buffon; Barzagli, Rugani, Benatia; Cuadrado (dal 26′ s.t. Marchisio), Pjanic (dal 21′ s.t. Bentancur), Khedira, Alex Sandro; Dybala, Douglas Costa (dal 40′ s.t. Matuidi); Higuain. (Szczesny, De Sciglio, Asamoah, Mandzukic). All. Allegri.

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Pique, Umtiti, Digne; Rakitic, Busquets, Iniesta (dal 37′ s.t. Jordi Alba,); Deulofeu (dall’11’ s.t. Messi), Suarez, Paulinho. (Cillessen, Aleix Vidal, Vermaelen, Denis, Alcacer). All. Valverde.

ARBITRO: Mazic (Ser).

NOTE: spettatori 40.876, incasso di 3.251.391 euro. Ammoniti Pjanic (J), Alex Sandro (J), Digne (B), Piqué (B) per gioco scorretto; Paulinho (B) per simulazione. Recuperi: 1′ p.t., 3′ s.t.

Juventus ultime notizie: la Juve parte bene, ma spreca

Allegri ridisegna la Juve con un 3-4-2-1, dopo il forfait di Chiellini. Difesa con Barzagli, Rugani e Benatia. Centrocampo a 4 con Pjanic e Khedira al centro, affiancati da Alex Sandro sulla sinistra, e da Cuadrado sulla destra. Douglas Costa e Dybala sulla trequarti alle spalle del terminale offensivo Higuain.
Valverde a sorpresa lascia fuori Messi, al suo posto l’ex milanista Deulofeu nel classico 4-3-3 dei blaugrana.
Dopo appena due minuti la Juve rischia già di andare in vantaggio grazie ad una bella incursione di Douglas Costa, che dopo uno scambio con Cuadrado arriva a calciare in area, tiro però debole e centrale. Nessun problema per Ter Stegen.
Gli uomini di Valverde rispondono al 9’ con una conclusione di Paulinho che termina ampiamente a lato.
Al 18’ Iniesta perde una palla clamorosa e manda in porta Dybala che appoggia per Higuain, il pipita però sbaglia lo stop e spreca clamorosamente.

Forse può interessarti Serie A, risultati 13a giornata: la Juve cade a Marassi. Incubo Benevento

Juventus ultime notizie: Il palo salva Buffon , Dybala sfiora il vantaggio

Poco dopo, sugli sviluppi di una punizione Rakitic colpisce il palo, e sulla respinta Paulinho non trova la porta.
Juve che si salva, e ci riprova al 37’ con un bello scambio Cuadrado-Higuain-Cuadrado: il colombiano però manda la palla in curva. Al 44’ ancora una grande occasione per la Juve con Dybala che riceve un passaggio di Alex Sandro centralmente: la Joya entra in area e calcia da posizione defilata con la palla che termina di poco alta sulla traversa.
Primo tempo positivo per i bianconeri che nonostante il possesso palla dei catalani sono riusciti a creare delle ottime occasioni, concedendo solo una palla gol al Barcellona, tra l’altro su calcio da fermo.

Juventus, ultime notizie: nel secondo tempo il Barça congela il match, Rugani salva su Suarez

Nella ripresa il Barcellona prende il controllo del campo con i bianconeri che non riescono ad uscire e si fanno schiacciare troppo nella loro aria. Al 61’ però ancora Douglas Costa, tra i più positivi, serve Pjanic che trova Higuain al limite dell’area, il tiro del pipita però è alto.
Messi entra in campo e ci prova subito con una punizione che termina sulla traversa. Al 68’ palla gol clamorosa per il Barcellona con Cuadrado che pasticcia in area lasciando il pallone a Digne: l’ex romanista che appoggia per Suarez a porta libera, ma salva tutto Rugani con una respinta provvidenziale anticipando il pistolero.
Allegri inserisce Bentancur per l’ammonito Pjanic, ma l’uruguaiano non riesce a dare la scossa al centrocampo, e a servire i compagni tra le linee, complice l’ottima fase difensiva dei catalani. Il Barcellona è una squadra totalmente diversa da quella affrontata ad aprile dai bianconeri sempre allo Stadium.
Il match prosegue senza particolari sussulti, col Barça che controlla, come di consueto il pallone, ma non crea grandi problemi ai bianconeri.

Juventus ultime notizie: La Juve sfiora il colpaccio al 92′

C’è spazio per un ultimo sussulto, quello di Paulo Dybala che al 92′ raccoglie l’assist di Alex Sandro e calcia in porta a botta sicura trovando però la respinta di Ter Stegen. Azione simile a quella che aveva portato la Juve sul 2-0 lo scorso aprile; stavolta il portiere tedesco non si è fatto sorprendere. Il match si conclude sullo 0-0, con i bianconeri che allo scadere hanno sfiorato il colpaccio.
I catalani raggiungono gli ottavi da primi in classifica; la Juve, complice la vittoria dello Sporting , dovrà giocarsi la qualificazione nell’ultimo match ad Atene, contro l’Olympiacos.

Juventus, ultime notizie: Bene la difesa, Benatia insuperabile

Soddisfatto Allegri a fine gara, nonostante non siano arrivati i 3 punti che avrebbero mandato la Juve agli ottavi già ieri sera. Difesa ritrovata per i bianconeri, che sono stati attenti e hanno difeso in modo pefetto, eccetto per un paio di occasioni. Non subire gol dal Barcellona è un’ottima notizia, specie per il reparto che tanto è stato criticato finora. Da sottolineare la prova di Benatia: il marocchino è stato praticamente perfetto.

Juventus ultime notizie: Ottimo Douglas Costa, peggiore Cuadrado

In avanti buona prova anche di Douglas Costa, il quale è sembrato l’unico a dare la sensazione di poter fare qualcosa. Il brasiliano ha grandi qualità, deve solo inserirsi bene nel contesto bianconero. Deludente ancora Alex Sandro, che ci ha abituati a prestazione di gran lunga superiori. Dybala si sta ritrovando, peggiore in campo Cuadrado.
In generale è stata una buona Juve, quanto meno per intensità, carattere ed attenzione. Mentre bisogna sicuramente migliorare sul piano del gioco; i bianconeri sono spesso troppo frettolosi nel creare, commettendo di conseguenza troppi errori a livello tecnico. Considerando il valore della rosa si può migliorare di molto.
Juve attesa da un dicembre caldissimo: la squadra di Allegri infatti dovrà affrontare Napoli, Olympiakos e Inter in 10 giorni: sfide che diranno dove può arrivare la Vecchia Signora.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO VISITA IL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: