pubblicato: venerdì, 24 Nov, 2017

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Ixè: continua la caduta del Pd

sondaggi elettorali ixè

Sondaggi elettorali Ixè: continua la caduta del Pd

Non si arresta la caduta del Partito Democratico nelle intenzioni di voto rilevate dall’Istituto Ixè il 21 di novembre. Il divorzio, ora ufficiale, tra dem e Mdp si fa sentire. E a pagare è soprattutto il partito guidato da Matteo Renzi che perde, rispetto ad una settimana fa, lo 0,4%. Se si votasse oggi raccoglierebbe il 23,4%. Lontani i fasti del 40,8% delle Europee ma anche il 27,5% di questa estate quando il Pd era ancora la prima forza politica del Paese. La sconfitta in Sicilia e i continui battibecchi tra renziani ed ex Pd hanno minato il consenso dei dem. Ma anche del loro leader. La fiducia in Renzi continua a calare. Questa volta di due punti. Oggi il segretario dem raccoglie il gradimento del 25% degli intervistati. Alla pari di Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia. Ma dietro al premier Gentiloni, anche lui in calo, Di Maio e Salvini. Entra in questa classifica e si piazza al terzo posto con il 28% di gradimento il presunto futuro leader della sinistra unita che comprende Mdp, Sinistra Italia e Possibile.

Il Movimento 5 Stelle non sembra risentire dell’annuncio di Di Battista (“non mi ricandiderò”) e raggiunge il punto più alto da luglio con il 28%. Il centrodestra unito corre veloce grazie soprattutto a Forza Italia che guadagna lo 0,3 e si attesta al 15,8%. Il partito di Berlusconi, in attesa di buone nuove da Strasburgo, traina tutta l’area che vede la buona prova di Fdi, ora al 5%. Male invece la Lega data in flessione al 13,1%.

sondaggi elettorali ixèsondaggi elettorali ixè, fiducia

Sondaggi elettorali Ixè: nota metodologica

Data 22/11/2017. Campione casuale probabilistico stratificato di 1.000 soggetti maggiorenni rappresentativo rispetto ai parametri di sesso, età e macro area di residenza. 1.000 soggetti maggiorenni (su 9.338 contatti complessivi). Margine di errore (livello di rappresentatività del campione al livello di confidenza del 95%): ± 3,1 %. Interviste telefoniche su utenze fisse e cellulari (CATI/CAMI).

 

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO VISITA IL FORUM

 

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: