articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Io ci sono: film su Lucia Annibali stasera in tv su Rai 1

io ci sono

Io ci sono: film su Lucia Annibali stasera in tv su Rai 1

Rai 1 dedica una serata speciale alla giornata mondiale contro la violenza sulle donne. In programmazione sul primo canale c’è il film “Io ci sono”. La pellicola è dedicata alla triste storia di Lucia Annibali e verrà mandata in onda questa sera, sabato 25 novembre, in prima serata su Rai 1 alle ore 21:25. Il film è stato girato esclusivamente per la il piccolo schermo ed è stato diretto da Luciano Manuzzi nel 2016. Nel cast troveremo la celebre attrice italiana Cristiana Capotondi, che interpreta il ruolo della protagonista. Tra gli alti attori troviamo: Giovanni Bissaca, Mariella Valentini, Alessandro Averone, Denis Fasolo e Sara D’Amario.

Io ci sono: la trama

La trama è completamente tratta dalla storia di Lucia Annibali. Il film inizia con la protagonista che viene assalita da un uomo sconosciuto e viene sfregiata in volto con l’acido che le causa un ustione. Subito dopo vi è un flashback nella trama e veniamo proiettati ad un anno prima della vicenda. Qui vediamo la protagonista Lucia fare le prime conoscenze con l’avvocato Luca Varani. Quest’ultimo è proprio l’uomo che viene accusato di essere l’artefice del tragico evento. I due iniziano ad avere una situazione sentimentale che dura mesi e che ha dei periodi altalenanti. Alla fine Lucia si decide e rompe il rapporto dopo aver scoperto i rapporti che Luca aveva con la sua ex. Dopo questa parte di trama il flashback si interrompe e ritorniamo nel presente.

Caccia al tesoro: cast, trama e recensione. Con Salemme e Buccirosso

Qui troviamo Lucia in ospedale intenta a raccontare il momento dell’aggressione. A causarle le ustioni sarebbe stato un uomo dal volto coperto nascostosi in casa sua pronto a tenderle l’agguato. Il delinquente però sarebbe stato assoldato proprio da Luca. Ed è qui che ritorniamo nel passato per vivere le vicende dell’investigatore che Lucia aveva assunto per la sua salvaguardia. Sarà proprio quest’ultimo a fornire le prove che incolperanno Luca.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: sabato, 25 Novembre 2017