•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 27 novembre, 2017

articolo scritto da:

Formula E 2018: squadre, piloti e calendario – guida

formula e

Formula E 2018: squadre, piloti e calendario – guida

Molti di voi ne avranno sentito parlare, per alcuni invece è ancora uno sport tutto da scoprire. Non sono tanti in verità gli anni di vita della Formula E, nuova categoria dell’automobilismo. Tuttavia non tutti pensano che questo nuovo sport sia da inquadrare nell’ambito dell’automobilismo tradizionale. Perché?

Formula E 2018: cos’è?

La Formula E è una serie automobilistica ideata dalla FIA. La nuova categoria vede gareggiare veicoli spinti da motori elettrici. Creata dalla federazione nel 2012 ha avuto il suo primo campionato inaugurale solo nel 2014. Le auto dispongono di un motore, batteria, telaio ed elettronica. I telai sono forniti dall’azienda Dallara mentre i propulsori dalla McLaren Electronic Systems, la quale fornisce anche elettronica e cambio. Tra i fornitori troviamo anche la Renault, partner tecnico, e la Williams, fornitore di batterie al litio.

Il consumo di queste autovetture è regolamentato, esse infatti possono consumare in gara un massimo di 28 kWh. Le prestazioni, anche se i dati vanno ancora verificati, sono: in accelerazione: 0-1oo km/h in 3 secondi, velocità massima 225 km/h. Nel campionato 2017/2018 alcune specifiche sono state aumentate, in particolare la potenza ha subito una variazione al rialzo. Per il 2018 la fornitura di telai sarà coperta dalla Spark Racing Technology.

Formula E: squadre, calendari e piloti

Quest’anno sarà la quarta edizione del mondiale Formula E. La stagione avrà 14 appuntamenti, undici circuiti in 4 continenti, l’inizio previsto tra 1-2 dicembre 2017 ad Hong Kong e chiusura a Montréal il 28-29 Luglio 2018. Questo 19 giugno inoltre è stato reso ufficiale l’ePrix di Roma, il quale si disputerà il 14 aprile, in questa stagione infine farà il ingresso ufficiale la scuderia Audi. Saranno ben dieci le squadre che si contenderanno il campionato, dalla Citroen alla Renault fino all’Audi e la Jaguar, troviamo poi anche la PENSKE, la  NIO, la Venturi, Magneti-Marelli e Andretti. Venti saranno i piloti totali, la prima edizione è stata vinta da Nelson Piquet Jr, l’ultimo mondiale invece se l’è aggiudicato Lucas Di Grassi. La Formula E sta trovando sempre più spazio complice anche la maggior attenzione verso il risparmio energetico e la problematica ambientale.

Non vi resta che rimanere informati e aspettare l’inizio di questa stagione che si preannuncia più accesa che mai.

Francesco Somma

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Avete fiducia nel nuovo governo?

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

articolo scritto da: