articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

2 Fast 2 Furious: trama e recensione del film stasera in tv

2 fast 2 furious

2 Fast 2 Furious: trama e recensione del film stasera in tv

Il sequel di “Fast and Furious” va in onda stasera su Italia 1 alle ore 21:15. Il film del 2003 diretto da John Singleton vede come protagonista lo scomparso attore Paul Walker -morto nel 2013 in un incidente stradale- ma senza il suo storico compagno Vin Diesel. Tra donne, motori e gare automobilistiche ad alta velocità a Miami, il film si dimostra poco convincente secondo i fan della serie cinematografica. La saga, al 2017, consta di 8 films: nel 2019 è prevista l’uscita del nono capitolo, mentre nel 2021 uscirà il decimo e ultimo film.

2 Fast 2 Furious, la trama del film

Brian O’Conner (Paul Walker) è ricercato dalla polizia – per la quale prima lavorava – a causa della sua partecipazione a gare automobilistiche illegali. Costretto a diventare un criminale nella banda del boss malavitoso Carter Verone, recluta un suo amico, Roman Pearce (Tyrese Gibson), per il trasporto di una partita di denaro sporco. Ma questa è solo apparenza: infatti in realtà Brian è sotto copertura per conto dell’FBI per incastrare Verone e i suoi traffici loschi. Al suo fianco c’è anche un’altra agente infiltrata, Monica Fuentes (Eva Mendes).

Benvenuto presidente!: cast, trama e curiosità con Bisio

Tra le automobili usate nel film citiamo: Honda S2000 Convertible; Mitsubishi Lancer Evo VII (una delle auto pilotate da Brian O’Conner); una Mitsubishi Eclipse Spider del ’95 (l’auto di Roman Pearce).

2 Fast 2 Furious, recensione

Dietro le corse d’auto mozzafiato e adrenaliniche si nasconde una trama del tutto vuota e stereotipata, che non riesce ad attirare il pubblico come nel primo capitolo; forse anche a causa della mancanza di Vin Diesel. I rapporti tra i personaggi e i loro stessi caratteri sono solo lievemente accennati, mentre non manca il dinamismo dell’azione e la focalizzazione sulle auto e i loro rombi. In conclusione, questo sicuramente non è il capitolo più amato della saga: nè dal pubblico, nè dalla critica.

Megghi Pucciarelli

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: venerdì, 15 Dicembre 2017